Juventus

Juventus © Getty ImagesLa Juventus potrebbe festeggiare lo Scudetto già domenica sera dopo la prestigiosa sfida contro il Napoli. Ecco cosa dovrebbe succedere.

Domani sera la Juventus sarà impegnata all’Ezio Scida contro il Crotone nel turno infrasettimanale della 33/a giornata di Serie A. In contemporanea il Napoli, attualmente secondo a -6 dai bianconeri, se la vedrà al San Paolo con l’Udinese, che ha vinto nel girone di ritorno soltanto una gara di campionato ed è reduce da nove sconfitte consecutive. Oddo ha suonato la carica in conferenza cercando di tornare a collezionare punti proprio a partire dalla sfida contro la sua ex squadra.

Se gli azzurri dovessero cadere davanti al proprio pubblico, i bianconeri volerebbero a +9 in caso di tre punti contro gli uomini di Zenga. Ma non è finita qui.

Duello Juve-Napoli, sfida scudetto decisiva

Paulo Dybala tifosi playstation
Paulo Dybala © Getty Images

Con il vantaggio di nove lunghezze a cinque partite dalla fine il campionato potrebbe considerarsi già chiuso. Ma l’ufficialità del trionfo dei bianconeri potrebbe arrivare proprio in caso di successo contro il Napoli.

Se Dybala e compagni dovessero vincere ancora facendo sprofondare ulteriormente la squadra di Sarri, i bianconeri festeggerebbero lo scudetto proprio all’Allianz Stadium con un +12 decisivo. Gli scontri diretti, poi, sarebbero a vantaggio della Juve con due vittorie (tra andata e ritorno) contro i partenopei.

Con due successi e, con le contemporanee sconfitte del Napoli, i bianconeri potrebbero vincere ufficialmente il settimo scudetto di fila già a partire da domenica sera: un risultato storico mai verificatosi nei principali campionati europei.