Juve-Udinese, gol Dybala
Paulo Dybala © Getty Images

La Juventus acquista Cristiano Ronaldo e una volta arrivata l’ufficialità son partite subito le reazioni degli addetti ai lavori. Da Alessandro Del Piero a Dybala.

Tutto è ufficiale, CR7 è un calciatore della Juventus. Appena arriva la notizia è subito un delirio, un turbinio di emozioni che hanno preso il sopravvento su tutti. Nuovi compagni di squadra, nuovi avversari, tifoserie e anche società. Tra questi spicca il saluto di Alessandro Del Piero che si congratula con la Juventus per l’operazione e con Ronaldo per la scelta di vestire la maglia bianconera.

Ronaldo, Calciomercato Juventus: Dybala saluta il nuovo compagno

Dybala © Getty Images

Il primo dei nuovi compagni di squadra a salutare il campione lusitano è stato Paulo Dybala che indirettamente, dunque, fa capire che resterà alla Juventus anche per la prossima stagione. Il numero 10 bianconero ha twittato: “Benvenuto Cristiano“. Un saluto che fa sognare i tifosi juventini che già immaginano il nuovo attacco guidato da CR7 e Dybala, con Douglas Costa pronto a servire assist d’oro.

Non abbiamo nominato Gonzalo Higuain, questo perchè secondo indiscrezioni di mercato, l’argentino potrebbe, quasi sicuramente, andare al Chelsea da mister Maurizio Sarri, prossimo allenatore dei Blues. Tecnicamente El Pipita potrebbe serenamente coesistere con il portoghese, ma un’offerta straordinaria da parte del club londinese farebbe cedere la Juventus, pronta a fare un’affare anche in uscita.

Ronaldo-Dybala nuovo attacco bianconero

Cristiano Ronaldo calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo-Paulo Dybala potrebbe essere questa la nuova coppia d’attacco della squadra allenata da mister Massimiliano Allegri. Ci sono naturalmente da prendere in considerazioni altre possibilità. Per vagliarle tutte bisogna attendere la fine del calciomercato, per capire se Gonzalo Higuain resta a Torino, se Mario Mandzukic rimane nei programmi bianconeri, se la Juventus non farà l’ennesimo colpo portando a rivestire la casacca della Vecchia Signora Alvaro Morata. Tante possibili soluzioni offensive, moduli e trame. Dybala potrebbe fare il trequartista o la prima punta, con Ronaldo largo a sinistra e Douglas Costa a destra, all’occorenza sulle fasce Bernardeschi e Cuadrado con Mandzukic che tornerebbe a fare il centrattacco come ai tempi del Bayern Monaco campione d’Europa. Allegri, forse ne ha già parlato in Grecia con Ronaldo, e forse insieme hanno disegnato la nuova Juve, quella di CR7.

Giovanni Remigare