Marcelo alla Juventus, Calciomercato: il brasiliano si allontana

0
33
Real-Juve, Marcelo
Marcelo © Getty Images

Il calciomercato della Juventus spazia dall’attacco alla difesa senza tralasciare il centrocampo. Dopo aver messo a segno grandi colpi, naturlamente Cristiano Ronaldo su tutti, i bianconeri puntano ad un altro grande esperto di vittorie continentali: Marcelo

Il brasiliano ha esternato la propria volonta di lasciare il Real Madrid per poter provare una nuova esperienza e potersi mettere in gioco in un’altra squadra e soprattutto in un’altra lega e nazione. L’Italia lo alletta e l’interesse della Juventus nei suoi confronti lo lusinga e incuriosisce. A far pendere la decisione più verso i bianconeri è sicuramente la presenza del suo migliore amico Cristiano Ronaldo. Ma gli scogli da superare, sia per la Juve che per il brasiliano sono tanti e pertanto l’operazione appare piuttosto ingarbugliata.

Se parte Alex Sandro, Marcelo è la prima scelta

Alex Sandro esultanza
Alex Sandro © Getty Images

Due brasiliani per una maglia, quella di terzino sinistro delle Juventus. Alex Sandro dopo un avvio straordinario in bianconero ha avuto un leggero calo e non ha più dimostrato il suo vero valore. Alcuni tifosi lo hanno criticato e attaccato, ma mister Massimiliano Allegri lo ha difeso e soprattutto schierato in campo nelle partite più complicate, a dimostrazione della considerazione positiva che egli ha verso il laterale ex Porto.

Adesso però bisogna affrontare una nuova stagione e tutti devono credere al progetto Juve, più degli altri anni, senza riserve. Allegri ha voluto parlare con i calciatori per conoscere umore ed esigenze, una volta fatto questo “colloquio”, il tecnico toscano ha parlato con la società per vagliare le operazione di mercato da intraprendere. Alex Sandro è stato considerato giocatore importante per la causa bianconera, ma qualora dovesse arrivare un’offerta irrinunciabile (70 milioni) Marotta e Paratici potrebbero sedersi a parlare e trattare il possibile trasferimento del terzino Juve.

Marcelo resta un sogno, troppo caro

Marcelo (getty images)

La possibile partenza di Alex Sandro liberebbe un posto sulla sinistra e la Juventus avrebbe individuato in Marcelo il sostituto perfetto: esperienza, classe e forza fisica. C’è però un grande ostacolo ad impedire l’arrivo del brasiliano a Torino ed è il prezzo del cartellino: 60 milioni di euro, e se si considera che parliamo di un 30enne, siamo di fronte ad una cifra proibitiva anche per le casse bianconere.