Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci ©Getty Images

Infortunio Bonucci? Villar Perosa, problemino alla gamba sinistra

C’è stata grande preoccupazione attorno a Leonardo Bonucci nella seconda frazione di gioco della sfida Juventus A-Juventus B. Il difensore centrale infatti è stato protagonista di uno scontro, toccandosi più volte il ginocchio sinistro. Alla fine ha terminato la partita, senza mai rivolgersi alla panchina e l’allarme è rientrato. C’è stata comunque un po’ di preoccupazione con la Juventus che monitorerà la situazione nelle prossime ore.

Infortunio Bonucci? Ecco cosa è successo

Bonucci © Getty Images

Il centrale era uscito sulla trequarti nella ripresa, alzando la gamba su un calciatore della Primavera poi rimasto a terra. Inizialmente si era temuto per questo che poteva aver preso un colpo sul volto, poi però questi si è rialzato. Leo invece ha sì continuato a giocare, ma più volte si è piegato sulle ginocchia dimostrando un po’ di difficoltà.

Alla fine non sembra essere nulla di grave col calciatore che sembra essere fuori da ogni possibile problema. Sicuramente però in questa fase, con il campionato alle porte, non si può assolutamente pensare che si possano lasciare da una parte i particolari. Sarà importante capire subito se ci sarà da prendere qualche precauzione o se si è trattato solo di una botta riassorbibile in una notte.

Tanti fischi, ma che giocate

Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci ©Getty Images

Sono arrivati gli attesi fischi per il numero 19 bianconero, che però ha incantato con le sue giocate. Sono stati 2-3 i lanci in campo aperto per Cristiano Ronaldo, mandandolo a tu per tu con il povero Loria protagonista di diverse buone cose in partita. Sarà importante vedere se questa intesa si affinerà, ma le prospettive sono davvero molto interessanti. Probabile, anzi sicuro, che ai primi gol i fischi smetteranno di alzarsi e per Leo torneranno ancora una volta gli applausi come era abituato quando a Torino era considerato il difensore più forte del mondo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK