Marchisio, Calciomercato Juventus
Claudio Marchisio, mercato Juventus

Marchisio, Calciomercato Juventus: il Principino può partire! Una soluzione che sembrava impossibile, ma che può portare all’ultimo acquisto di una campagna di calciomercato davvero straordinaria. 

Secondo quanto riportato da Tuttosport pare che su Claudio Marchisio ci sia il forte pressing del Monaco e del Nizza. Un Principino nel Principato è quello che molti si aspettavano, a tre giorni dalla chiusura del calciomercato la trattativa si potrebbe chiudere molto rapidamente, ma potrebbero mancare anche le alternative da portare in casa bianconera.

Marchisio, Calciomercato Juventus: il Principino parte?

Claudio Marchisio, Calciomercato Juventus
Claudio Marchisio, Calciomercato Juventus

Il calciatore numero 8 è stato osannato a lungo durante la giornata di Villar Perosa. La gara Juventus A-Juventus B è terminata col risultato di 5-0, il quinto gol l’ha siglato proprio il centrocampista. Il pubblico lo ama e lui ama l’ambiente, dove è nato e cresciuto da torinese doc. Difficile capire se preferirà una nuova avventura piuttosto che chiudere da comprimario in bianconero.

Su Tuttosport si parla appunto dell’interesse del Monaco e del Nizza, ma la sensazione è che molto dipenderà dal calciomercato in entrata. Il reparto si è arricchito dell’arrivo del tedesco Emre Can, ma ha perso un calciatore equilibrato e di grande duttilità come Stefano Sturaro. I titolari rimangono poi Miralem Pjanic, Sami Khedira e Blaise Matuidi. Attenzione poi al nome di Rodrigo Bentancur. Il ruolo del Principino rimane davvero molto importante perché questi è un ragazzo di assoluto livelli anche dal punto di vista morale.

Chi è nel mirino?

addio Marchisio
Claudio Marchisio © Getty Images

Nel mirino dei bianconeri ci sono diversi calciatori importanti tra cui anche un possibile ritorno quello di Paul Pogba dal Manchester United. Attenzione poi al nome di Adrien Rabiot del Paris Saint German che va a parametro zero alla fine della nuova stagione e che può partire per una cifra non esagerata. Intanto il tecnico Tuchel sottolinea: “Non so se il calciatore resterà ancora con noi”. Rabiot è andato anche in gol nella prima partita della stagione della Ligue 1.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK