Miralem Pjanic ©Getty Images

In casa Juventus si cominciano a trattare, anche, i rinnovi contrattuali a partire dalla prossima stagione; si parla, ora, di Pjanic e Rugani.

Daniele Rugani e Miralem Pjanic sono due calciatori che sono stati dati molto lontani da Torino in questa sessione di calciomercato, ma che alla fine dovrebbero restare; i due calciatori, ora, sarebbero stati contattati dalla società secondo la Gazzetta dello Sport, per proporre il rinnovo contrattuale e prolungare la loro avventura alla corte di Massimiliano Allegri. Secondo la rosea, l’accordo con l’ex Roma potrebbe aggirarsi attorno ai 6 milioni di euro a stagione mentre non sono ancora stati resi noti i dettagli del nuovo contratto del difensore.

Juventus, il rinnovo di Pjanic

Pjanic Juventus, Barcellona Calciomercato
Pjanic al Barcellona, Calciomercato Juventus

Secondo le indiscrezioni riportate dalla Gazzetta dello Sport, nell’edizione odierna, la dirigenza bianconera dopo aver rischiato di perdere Miralem Pjanic in questa sessione di calciomercato potrebbe proporgli il rinnovo contrattuale. La rosea riporta che il nuovo accordo tra le parti potrebbe essere di 6 milioni di euro a stagione fino al 2023. Vedremo se nelle prossime ore, presumibilmente a fine sessione di calciomercato, ci sarà la firma dell’ex centrocampista della Roma e del Lione.

Il centrocampista bosniaco in questa sessione di calciomercato era stato cercato, in maniera massiccia, dal Manchester City di Pep Guardiola; proprio l’allenatore spagnolo, secondo alcune indiscrezioni, pare abbia contattato il calciatore direttamente al telefono per provare a convincerlo a trasferirsi in Premier League. L’offerta pervenuta alla dirigenza bianconera, però, non è stata ritenuta sufficiente e il calciatore non ha lasciato Torino. Un timido tentativo lo aveva fatto anche il Chelsea ma non offrendo i 100 milioni di euro richiesti da Beppe Marotta e Fabio Paratici.

Juventus, vicino al rinnovo anche Rugani

Calciomercato Juventus Higuain Rugani Chelsea Kante
Rugani @ Getty Images

Il difensore Daniele Rugani era uno dei maggiori indiziati a lasciare Torino in questa sessione di calciomercato, ma alla fine rimarrà alla corte di Massimiliano Allegri; il calciatore era stato cercato, con insistenza, dal Chelsea e soprattutto da Maurizio Sarri dopo il suo avvento sulla panchina dei blues. La squadra inglese era arrivata a offrire fino a 55 milioni di euro ma i bianconeri hanno deciso di trattenere il difensore ex Empoli, e ora pare ci sia già pronto il rinnovo contrattuale per il calciatore. I dettagli del nuovo accordo, però, ci saranno soltanto al termine di questa sessione di calciomercato estiva.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK