Allegri alternative
Massimiliano Allegri @ Getty Images

Mister Massimiliano Allegri pensa già alla prossima partita. Possibili cambi tra le file della Juventus, alcuni giocatori hanno deluso alla prima uscita ufficiale dei bianconeri.

Nella partita di ieri, al Bentegodi, la Juventus ha schierato un 4-2-3-1 offensivo. La prestazione della squadra, contro il Chievo Verona è stata convincente seppur i due gol presi. Mister Allegri, già da oggi, sta studiando la formazione da schierare nella prossima partita di campionato, match importantissimo contro la Lazio di Inzaghi.

Juventus – Lazio, possibili cambi?

Notizie Juventus Bernardeschi infortunio Tempi di recupero rientro
Federico Bernardeschi © Getty Images

Nonostante la vittoria per 3-2 contro la società veneta potrebbero esserci dei cambi in vista del big match contro la Lazio. Cuadrado ieri ha disputato una partita al di sotto delle aspettative, ben diversa, invece, la prestazione di Bernardeschi che regala il gol vittoria oltre a giocate da fuoriclasse vero. Il giocatore italiano, probabilmente avrà una chance da titolare nella prossima partita, a discapito di Cuadrado.

L’altro possibile cambio potrebbe riguardare Douglas Costa-Cristiano Ronaldo. Il brasiliano dovrebbe partire dalla panchina con il fenomeno portoghese che arretrerebbe come esterno, concedendo spazio in avanti a Mario Mandzukic che con il suo ingresso, ieri, ha messo in seria difficoltà il Chievo. Ogni pallone alto riusciva a prenderlo di testa.

L’analisi degli avversari

Milinkovic-Savic Lazio © Getty Images
Milinkovic-Savic © Getty Images

La Lazio viene sconfitta alla prima partita casalinga da un buon Napoli. La società capitolina schiera il classico 3-5-2, modulo che la ha accompagnata a grandi risultati nelle scorse stagioni, dovrebbe essere confermato allo Stadium anche contro i bianconeri.

Non sono previste grandi novità nelle file della Lazio, tuttavia, potrebbe esserci un ballottaggio fra i due neo acquisti Badelj e Correa. Titolare inamovibile e su cui saranno puntati i riflettori è il serbo Milinkovic-Savic, che per tutta estate è stato posto al centro di varie voci di mercato, poi non concretizzate.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK