Chievo-Juvenus Serie A Bani Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo @ Getty Images

Tutti eravamo in attesa di questo esordio nel campionato italiano, con la maglia bianconera, di Cristiano Ronaldo, il colpo del secolo, il grandissimo sogno diventato realtà. Un’attesa terminata alle ore 18.00 di sabato 18 agosto, teatro lo stadio Bentegodi di Verona.

La prima di Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus, è storia. La prima in serie A, ad ospitare il grandissimo campione portoghese, lo stadio Marc’Antonio Bentegodi di Verona, l’avversario, il Chievo di mister D’Anna. In tanti si aspettavano addirittura il primo gol con la maglia della Juventus, si aspettavano una prestazione sontuosa, quasi dittatoriale, ma anche se così non è stato, CR7 ha dimostrato a tutti, ancora una volta, di essere un giocatore diverso dagli altri, un fuoriclasse assoluto.

Ronaldo, esordio da 7

Cristiano Ronaldo calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus, Cristiano Ronaldo

La prestazione di Ronaldo ha stregato il tecnico bianconero Massimiliano Allegri che ha esaltato il portoghese per l’umilità e la grande facilità di capire la partita, decidendola, probabilmente lui nel finale con alcuni strappi da grande leader. E’ mancato il gol, è vero, ma non siamo mica alla PlayStation, ci sono avversari e non solo da sfidare per poter buttare la palla dentro. Nel pomeriggio del Bentegodi c’è stato anche uno straordinario Sorrentino, autore sul portoghese di due interventi prodigiosi che hanno negato la gioia del gol all’ex attaccante del Real Madrid.

Diverse conclusioni verso la porta sono queste la dimostrazione di quanto sia stato nel vivo dell’azione d’attacco il numero 7 bianconero, che ha anche servito a Mandzukic l’assist per il gol, rete divorata dal croato. Dopo una decina di minuti di ambientamento, Ronaldo ha preso per mano la squadra, con movimenti e cambi di passo che hanno trascinato i compagni alla vittoria. Come dicevamo Sorrentino decisivo in almeno due occasioni, cosi come provvidenziale l’intervento di Cacciatore sempre sull’asso lusitano. Insomma tante occasioni e tanto gioco, per un voto in pagella che fa coppia con il suo numero di maglia: 7

Ronaldo-gol, appuntamento rimandato

Cristiano Ronaldo calciomercato Juventus
Cr7 alla Juventus

Tutti aspettano con ansia questo gol di Cristiano Ronaldo, vogliono vedere se sarà bello, decisivo o semplicemente normale. Si perchè CR7 ha abituato a tutti così. Non è banale CR7 e non lo sarà nemmeno in Serie A, statene certi.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK