Dazn, cosa fare per vederlo meglio? La guida. Continuano le polemiche, ma sembra che ora ci siano delle direttive per ottenere risultati migliori e cercare di raggiungere una visione che si possa considerare tale dopo le tante polemiche per la prima giornata di Serie A. 

E’ proprio Dazn a pubblicare un prontuario in cui spiega cosa fare per vederlo meglio. Sono cinque i suggerimenti redatti in una nota ufficiale per ottenere un’esperienza visiva migliore in streaming e riuscire a seguire una partita dall’inizio alla fine senza avere dei problemi.

Dazn, cosa fare per vederlo meglio?

Il primo suggerimento è quello di verificare la velocità di connessione. Il primo modo è quello di andare su www.fast.com proprio per avere informazioni più precise sul proprio dispositivo. Se si vogliono seguire le partite in Full Hd sarà importante partire almeno da 2.4 Mbps anche se si consigliano ben 6 per guardarla in tv. Al momento alcuni dispositivi poi funzionano meglio tra questi Ps4, X Boxe One, Tv Samsung Tizen, Apple Tv, Amazon Fire Tv Stick, Tim Box e altri ancora.

Se ci sono problemi con l’Hd il consiglio è quello di sfruttare un altro dispositivo. Alcuni Android al momento non supportano al meglio l’applicazione con l’alta qualità. Sarà importante anche assicurarsi la funzionalità del browser. Internet Explorer e Safari stanno reagendo meglio dei di solito più utilizzati Chrome e Firefox. Comunque scaricare la versione più recente del programma che si usa per cercare di avere anche ulteriori risposte positive.

Le difficoltà della prima giornata

Le polemiche sono iniziate con la gara Lazio-Napoli che si bloccava continuamente, obbligando i tifosi a cercare soluzioni alternative per avere una visione del match in maniera istantanea. L’utilizzo di internet ha portato poi ai classici 1-2 minuti di ritardo che in questi casi possono contare davvero molto. Inoltre c’è chi si è lamentato anche per quanto riguarda la qualità video che in effetti su alcuni dispositiv è ancora molto bassa.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK