Calciomercato Juventus rinnovo contratto Pjanic Rugani Alex Sandro Cuadrado
Rugani e Alex Sandro @ Getty Images

Ecco le ultime dai campi di Sky Sport con la sorpresa per i tifosi della Juventus che vedranno titolare Gervinho. L’ivoriano sembrava costretto a fermarsi, invece sarà titolare.

Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Bruno Alves, Gagliolo, Gobbi; Rigoni, Stulac, Barillà; Di Gaudio, Inglese, Gervinho.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanic, Matuidi, Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo.

La Juventus, di Massimiliano Allegri, si prepara ad affrontare il Parma al Tardini, per la terza giornata del campionato di Serie A.

Dopo le prime due giornate, con i conseguenti sei punti conquistati, la Juventus affronterà questa sera alle ore 20.30 allo Stadio Tardini il Parma. I ragazzi di Allegri affronteranno questa gara, probabilmente, con tutti i titolari in campo e ci sarà il ritorno di Paulo Dybala e Douglas Costa come titolari al fianco di Cristiano Ronaldo. Bonucci e Chiellini in difesa.

Parma-Juventus, probabili formazioni: titolare Emre Can

Emre Can [Getty Images]

Contro il Parma i dubbi per Massimiliano Allegri sono ridotti all’osso, dopo che con la Lazio ha fatto un leggero turnover stasera potrebbero giocare tutti i migliori. In attacco, infatti, oltre a Cristiano Ronaldo dovrebbero giocare anche Paulo Dybala e Douglas Costa, tenuti a riposo per un tempo contro la Lazio di Simone Inzaghi. In porta dovrebbe esserci, sempre, Wojciech Szczęsny con Mattia Perin che ritarda il suo debutto in campionato con la maglia della Juventus, mentre in difesa ci saranno Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini con ai lati Joao Cancelo e Alex Sandro. Un altro cambiamento rispetto alla gara contro la Lazio è legato a Emre Can, con il tedesco che sarà titolare a centrocampo, probabilmente con Miralem Pjanic e Blaise Matuidi.

Ecco le probabili formazioni:
Parma (4-3-3): Sepe; Iacoponi, Alves, Gagliolo, Gobbi; Grassi, Stulac, Barillà; Biabiany, Inglese, Di Gaudio. All: D’Aversa.
Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Emre Can, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Cristiano Ronaldo, Dybala. All: Allegri.

Juventus, Allegri e l’abbondanza in rosa

Allegri allenatore Juventus
Massimiliano Allegri @ Getty Images

In questa stagione, con il calciomercato fatto dalla Juventus, MassimilianoAllegri può ritenersi molto soddisfatto e ha tutto per creare una corazzata; rispetto agli ultimi anni, infatti, in questa stagione i bianconeri hanno una rosa molto ampia con almeno due giocatori per ruolo che li può tenere competitivi sia in Champions League che in campionato fino al termine delle competizioni. Negli ultimi anni quello che era mancato era, appunto, l’abbondanza in rosa e la Juventus arrivava alla fine della stagione con tutti i titolari stremati, mentre quest’anno ci sono molti calciatori che possono dare il ricambio. Le sorprese, infatti, potrebbero essere in questa stagione Federico Bernardeschi, Mattia Perin e Joao Cancelo che potranno ritagliarsi ruoli importanti nelle gerarchie di Massimiliano Allegri. Questa stagione è quella più importante degli ultimi anni, con i bianconeri che vogliono agguantare la Champions League e il Triplete.

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK