Mancini Italia Juventus
Roberto Mancini ©Getty Images

Convocati Nazionale, la lista di Mancini: 5 juventini e tante new entry. Roberto Mancini ha deciso di fare qualche esperimento per le due gare di Nations League che si giocheranno in questi giorni e che lanciano la pausa per le nazionali.

Tra gli juventini sono stati convocati nazionale il portiere Mattia Perin, in difesa Leonardo Bonucci, Giorgio Chiellini e Daniele Rugani, mentre in attacco c’è Federico Bernardeschi. Non convocato come prevedibile Andrea Barzagli, non ci sono in lista gli infortunati Mattia De Sciglio e Leonardo Spinazzola. Non trova spazio nemmeno l’ormai ex Claudio Marchisio.

I portieri: c’è Mattia Perin

Mattia Perin – Getty Images

Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino).

Spunta il bianconero Mattia Perin, ma anche la sorpresa Alessio Cragno del Cagliari. Confermati Donnarumma e Sirigu.

I difensori: convocati Bonucci, Chiellini e Rugani

Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci ©Getty Images

Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Mattia Caldara (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Domenico Criscito (Genoa), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Manuel Lazzari (Spal), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus), Davide Zappacosta (Chelsea).

Tra i bianconeri della nazionale ci sono i due centrali che sono tornati a far coppia e cioè Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini. L’altro bianconero è Daniele Rugani. Torna in nazionale l’oriundo Emerson ora al Chelsea. Sorpresa Manuel Lazzari della Spal.

I centrocampisti: nessun bianconero

Nicolò Barella ©Getty Images

Nicolò Barella (Cagliari), Marco Benassi (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Nicolò Zaniolo (Roma).

Tre giovani della Roma fanno ben sperare per il futuro e cioè Cristante, Pellegrini e Zaniolo. Non c’è nessun bianconero, non convocato l’ormai ex Juve Claudio Marchisio.

Gli attaccanti: brilla la stella di Bernardeschi

Mario Balotelli (Nizza), Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Giacomo Bonaventura (Milan), Federico Chiesa (Fiorentina), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Pietro Pellegri (Monaco), Simone Zaza (Torino).

Mancini conferma Mario Balotelli. Della Juventus in attacco c’è solo Federico Bernardeschi, che tra l’altro è l’unico italiano in rosa in quel reparto. C’è però l’ex bianconero Simone Zaza tornato in Italia sull’altra sponda della Mole. Convocazione per il baby prodigio Pietro Pellegri, escluso Moise Kean.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK