Federico Bernardeschi e Cristiano Ronaldo, Juventus

Dani Ceballos, centrocampista del Real Madrid ha voluto attaccare Cristiano Ronaldo, dopo l’addio alle merengues per passare alla Juventus.

Continuano gli attacchi degli addetti ai lavori a Cristiano Ronaldo, dopo il suo addio al Real Madrid della scorsa stagione; questa volta, ad attaccare il portoghese, è il centrocampista delle merengues Dani Ceballos in un’intervista a Radio Marca. Il madrileno ha voluto mostrare il suo disappunto nei confronti dell’ex compagno e di Zinedine Zidane, che ha lasciato il Madrid dopo Ronaldo.

Juventus, altro attacco a Ronaldo

Blaise Matuidi e Cristiano Ronaldo, Juventus

Dani Ceballos, centrocampista del Real Madrid, in un intervento a Radio Marca ha voluto parlare dell’addio di Cristiano Ronaldo: “La finale di Champions League era un momento felice, non era il caso di annunciare l’addio in quel modo; addio di Zidane? Non ci siamo rimasti male. Non so se le sue dichiarazioni di disappunto fossero dirette al Real Madrid, entrambi devono molto all’altro per questi 9 anni passati. Non ci mancheranno perché i calciatori e gli allenatori passano, ma il Real Madrid resta e stiamo funzionando bene ugualmente”.

Le parole del giovane calciatore suonano, quasi, come un attacco all’attaccante lusitano, reo di aver abbandonato la barca senza motivo; Cristiano Ronaldo, però, aveva fatto sapere già da tempo di voler lasciare il Real Madrid dato che il suo ciclo era, apparentemente, finito in Spagna. Dopo nove anni con la camiseta blanca l’ex, tra le altre, del Manchester United aveva annunciato il suo addio alla fine della finale di Champions League, vinta per 3-1, a Kiev contro il Liverpool.

Juventus, Ronaldo si allena alla Continassa

Cristiano Ronaldo, Juventus

In queste due settimane il campionato di Serie A è fermo a causa della sosta per le nazionali, ma a Torino alla Continassa continuano gli allenamenti; i calciatori non chiamati dalle rispettive nazionali sono agli ordini di Massimiliano Allegri per provare a recuperare il gap con i titolari in vista dei prossimi impegni. Nella giornata di ieri c’è stato un allenamento intensivo per Cristiano Ronaldo, che si è diviso fra i calci piazzati, punizioni e rigori, e alcune esercitazioni tattiche per capire meglio il credo del tecnico livornese.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK-

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK