Cessioni Juve
Pjanic esulta ©Getty Images

Infortunio Pjanic, Juventus ultime notizie: paura per i bianconeri! Già non in perfette condizioni fisiche è stato sostituito al minuto 83 della gara tra la sua Bosnia e l’Irlanda del Nord valida per le Nations League. Il centrocampista ha riportato un problema fisico, costringendo il suo allenatore alla sostituzione.

Non sappiamo l’entità del problema con i tifosi bianconeri che sono stati presi dallo sconforto anche perché si sono resi conto di quanto questo calciatore sia importante al centro del campo. Max Allegri al momento non ha parlato mentre il ct della Bosnia Prosinecki ha svelato: “Dobbiamo valutare e capire cosa ha avuto. Vedremo poi se sarà disponibile per la prossima partita”.

Infortunio Pjanic, Juventus ultime notizie: paura per i bianconeri!

Blaise Matuidi e Miralem Pjanic, Juventus

Miralem non aveva iniziato la stagione nel migliore dei modi, condizionato da un affaticamento muscolare che si era portato dietro dopo la gara contro la Lazio ma che sembrava già essere riassorbito una settimana dopo quando era tornato titolare in campo contro il Parma. Il centrocampista ora preoccupa i bianconeri che lo considerano un elemento imprescindibile, tanto da rifiutare offerte folli durante l’estate per lui.

Il calciatore ha postato una Instagram Stories dove non parla del suo infortunio, ma in cui cammina bene. Questo fa tirare un sospiro di sollievo almeno per eventuali gravi problemi. Non si tratta quindi di un problema eccessivamente grave anche se per quanto riguarda i muscoli bisogna sempre e comunque fare attenzione, per evitare che la cosa si possa cronicizzare o sfociare in qualcosa di più grave.

Alternative Bentancur ed Emre Can

Rodrigo Bentancur, Juventus

Max Allegri si prepara ad accogliere la settimana che ci porterà a JuventusSassuolo, gara importante perché viene prima del debutto in Champions League. Inoltre ha le tipiche insidie di un ritorno in campo dopo la sosta, senza contare lo splendido momento di forma dei ragazzi di Roberto De Zerbi. Le alternative sono due che permettono ad Allegri comunque due atteggiamenti diversi. C’è la geometria di Rodrigo Bentancur, ma anche la fisicità di Emre Can.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK