Cristiano Ronaldo, fantacalcio Juventus

Espulsione Ronaldo, Juventus news: ecco quante partite salterà! C’è grande curiosità in casa bianconera dopo il cartellino rosso preso da Cr7. Si tratta del primo alzato al calciatore portoghese durante la Champions League. E’ stato ancor peggio subirlo così al debutto in una nuova avventura dove si voleva raggiungere la vittoria della competizione.

Subito in diretta si sono viste delle immagini che hanno fatto capire come già il cartellino giallo sarebbe stato troppo. Questo perché alla fine Cristiano si rivolge a Murillo prendendogli i capelli facendo sì un gesto sbagliato ma senza violenza e con al massimo la possibilità di un cartellino giallo come punizione necessaria e sufficiente.

Espulsione Ronaldo, Juventus news: ecco quante partite salterà!

Quote vittoria Champions Juventus Cristiano Ronaldo capocannoniere
Cristiano Ronaldo @ Getty Images

Ora ci si chiede quante giornate di squalifica prenderà. Intanto va detto che di solito per il cartellino rosso diretto si hanno due giornate, ma nel caso di atteggiamento violento si passa anche a tre o quattro. Va specificato però che non c’era violenza e forse nemmeno il fatto necessario per il rosso. Probabile quindi che la Juventus faccia ricorso e che magari si possa arrivare anche a nessuna giornata di squalifica.

Va ricordato che il club bianconero deve affrontare tra quindici giorni la meteora degli Young Boys tra le mura amiche. Poi c’è il doppio scontro con il Manchester United di Paul Pogba e José Mourinho. Cristiano non vuole assolutamente saltare le due sfide contro il suo passato, ricordiamo infatti che il suo primo top club furono i Red Devils dopo l’addio allo Sporting Lisbona. Di certo sono due partite in cui ci si gioca davvero molto.

Le parole del portoghese?

Cristiano Ronaldo, Juventus

Ci si aspetta ora le parole del portoghese che dopo la gara è rimasto in silenzio senza che nessuno riuscisse ad intervistarlo. Il labiale di Cr7 è nettamente comprensibile, sottolinea infatti “Non ho fatto niente”. A rivedere le immagini si capisce in maniera evidente che Cristiano non è stato protagonista di nessun fatto grave e che non sussistevano le possibilità di vederlo allontanato dal rettangolo verde di gioco. Vedremo quale decisione prenderà la società che probabilmente difenderà il suo calciatore più rappresentativo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK