Gianfranco Sanguinetti, Cr7

Gianfranco Sanguinetti, di Lavagna, è il sosia di Cristiano Ronaldo. Lo abbiamo raggiunto telefonicamente per un’intervista esclusiva inerente a un nuovo progetto molto interessante a cui sta lavorando. 

Mentre in tutta Italia i tifosi della Juventus non hanno ancora realizzato di avere il giocatore più forte del mondo nella propria squadra, noi, siamo riusciti ad ottenere un’intervista esclusiva con il suo sosia, Gianfranco Sanguinetti. Dopo essere diventato famoso grazie all’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus ha deciso di concederci un’intervista sulla nuova serie chiamata “Serie Bianconera”.

Gianfranco Sanguinetti, tra presente e futuro

Gianfranco Sanguinetti, Cr7

Attraverso una lunga intervista rilasciataci da parte sua, Gianfranco Sanguinetti ci ha raccontato questo particolare periodo della sua vita, tra impegni attuali e futuri.

Come è nata “Serie Bianconera”? “E’ nato tutto da un’idea di Andrea Zaccagni e dalla preziosissima collaborazione di Marina e Elvira Calciati che si occupano della produzione della serie. Hanno pensato di analizzare in chiave ironica e comica ciò che accade attorno alla Juventus nel corso dell’attuale stagione calcistica. Il tutto è nato una settimana fa, l’idea mi è subito piaciuta e ho deciso di accettare immediatamente.”

Quando usciranno i prossimi episodi? “Lunedì prossimo registriamo ma il secondo episodio uscirà verso fine ottobre, poco prima della sfida con il Manchester United. Ci sarà una cadenza di circa sette o dieci giorni fra la pubblicazione di ogni singolo episodio.”

Nella prima puntata della serie compare anche un personaggio famoso del web, ovvero Edoardo Mecca, che rapporto hai con lui? Lo conoscevi già? “No, ho avuto il piacere di conoscerlo personalmente lunedì durante le prime riprese, ci siamo conosciuti appunto grazie a Serie Bianconera. Edoardo tuttavia è una persona che seguivo già sul web da tempo.”

All’interno della serie compariranno altri personaggi famosi del web oltre a voi due? “Ci saranno altri personaggi del web famosi ma non posso rivelare niente. La loro presenza dipenderà dal proseguire della stagione della Juventus, in base al contesto valuteremo chi contattare.”

Sulla durata della serie: “Un numero preciso di episodi non c’è, posso però affermare che durerà tutta la stagione calcistica dato che si presume su base stagionale questa prima serie.”

Descrivi in due parole “Serie Bianconera” e perchè guardarla: “Sicuramente la reputo divertente e ironica. Descriverla con solo due parole però risulta difficile (ride). Consiglio di guardarla perchè attribuisce una connotazione ironica ai personaggi del mondo del pallone che troppo spesso vengono presi troppo sul serio. Il calcio non deve essere considerato solo un industria.”

In futuro hai qualche ambizione particolare? Ti piacerebbe una carriera nel mondo della recitazione o come controfigura? “Attualmente lavoro come Personal Trainer e sono molto soddisfatto e felice del lavoro che svolgo. In futuro mi piacerebbe molto poter avere l’occasione di conoscere dal vivo Cristiano Ronaldo, persona e calciatore che ammiro sin dagli albori. Mi piacerebbe poter provare a collaborare con lui, lavorare come sua controfigura, nelle pubblicità o nelle occasioni consone a tale ruolo. Inerente a un futuro nella recitazione posso dirti che attualmente sto girando vari format e mi sto divertendo molto, in futuro chissà…

Grazie Gianfranco, è stato un vero piacere poter parlare con te. Vuoi dedicare un saluto particolare ai lettori di JuveLive? “E’ stato un piacere anche per me. Ringrazio JuveLive per il tempo concessomi e saluto tutti, dai lettori alla Redazione con particolare affetto. Sempre Forza Juve!”

 

 

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK