Paulo Dybala, Juventus

La Juventus ha vinto la sua nona partita stagionale consecutiva. Dopo le sette vittorie ottenute in campionato, è arrivata anche il secondo trionfo in Champions League. L’entusiasmo in casa bianconera è alle stelle e lo dimostrano le dichiarazioni dei giocatori di Allegri.

L’entusiasmo di Alex Sandro e Dybala

Paulo Dybala, Juventus

Tra i protagonisti della vittoria ottenuta allo Stadium contro gli svizzeri dello Young Boys c’è sicuramente il brasiliano Alex Sandro che al termine della vittoria bianconera ha dichiarato: “Abbiamo fatto molto bene in difesa, ma la nostra forza è questa saper giocare in più modi. Siamo fortunati ad avere giocatori così. Quando non c’è uno c’è l’altro, Dybala ha fatto una grandissima partita. Bernardeschi? Gli ho fatto i complimenti per la partita. Berna aiuta tantissimo la squadra con il suo gioco”.

Il grande protagonista della vittoria di ieri sera è stato Paulo Dybala, autore di una grandissima partita e soprattutto di una tripletta favolosa. L’argentino al termine della sfida contro gli svizzeri ha esternato tutta la sua gioia: “Ci voleva una partita così. L’atteggiamento della squadra è stato giusto, ci voleva. Le panchine? Uno vuole sempre giocare, chiaro. L’anno scorso è andata al contrario, partii fortissimo e calai. Ora ho lavorato tanto. Ronaldo? Oggi è mancato, però bisogna sempre giocare concentrati, sia con Cristiano che senza”.

Nuovo record Juve!

Juventus (getty images)

La Juventus ha fatto registrare un altro straordinario record. Infatti, per la prima volta nella sua storia, i bianconeri hanno vinto consecutivamente tutte le prime nove partite stagionali. Un evento mai accaduto in tutta la gloriosa storia juventina. Le sette vittorie in campionato sono state arricchite dalle due vittorie consecutive ottenute in campo continentale contro il Valencia e lo Young Boys rispettivamente nella prima e seconda giornata di Champions League. Vittorie che naturalmente fanno crescere l’entusiasmo in casa bianconera che ha dimostrato di poter vincere le partite utilizzando diverse opzioni di gioco. Tutti i calciatori di Allegri si stanno dimostrando fondamentali per raggiungere gli obiettivi bianconeri, da Cristiano Ronaldo a Federico Bernardeschi, da Cancelo a Benatia, passando da Matuidi a Bentancur. Anche l’alternanza tra i portieri è la dimostrazione che Allegri ha una grande rosa, una rosa da record!

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK