Stefano Tacconi – Getty Images

Stefano Tacconi, grande portiere della Juventus del passato, è stato intervistato dai colleghi di calciomercato.it. L’ex estremo difensore di Juve e Genoa,  ha detto la sua sul passaggio di Mattia Perin in bianconero.

Perin, è passato alla Juventus quest’estato dal Genoa. Il giovane portiere ancora non è riuscito a mettersi in mostra e conquistarsi la fiducia del tecnico toscano Massimiliano Allegri.  L’allenatore sembra avergli preferito il polacco Szczesny. L’estremo difensore ex Roma ha dimostrato grande sicurezza tra i pali. Non ha concesso tantissimi minuti a Perin che però continua imperterrito ad allenarsi con la speranza di poter trovare più spazio.

Juventus, Tacconi boccia la scelta di Perin

Mattia Perin, Juventus

In esclusiva ai microfoni di calciomercato.it, Stefano Tacconi, ex estremo difensore della Juventus e della Nazionale, ha detto la sua sulla scelta di Mattia Perin di passare dal Genoa alla Juventus: “Lo avevo già detto anche in estate. Perin ha sbagliato a scegliere la Juventus. E’ passato da essere titolare e capitano del Genoa a stare in panchina, è così quest’anno e verosimilmente lo sarà anche l’anno prossimo”.

Duro e severo Tacconi, che non è d’accordo con la scelta di Perin cosi come di altri giovani promettenti come l’ex Genoa di andarsi a buttare tra le braccia di una grande, grandissima squadra pur sapendo di avere dei limiti di minuti e così di esperienza importante per il proseguo della carriera. Perin ha dimostrato di essere un grande portiere e lo ha fatto vedere sia quando ha difeso la porta della squadra ligure, sia in Nazionale, ma anche nei pochi minuti concessi da Massimiliano Allegri con la maglia della Juventus.

Juventus, Szczesny titolare in campionato e Champions

Szczesny, Juventus

Come quando in porta c’era Gianluigi Buffon, alla Juventus ci sono delle gerarchie che nascono, crescono e vengono rispettati da tutti, con la possibilità di cambiare un pò di cose in corsa. Per quanto riguarda il discorso portieri però sembra deciso che il titolare in campionato e Champions Leagua sarà il polacco Szczesny, mentre in Coppa Italia e qualche partita di Serie A toccherà disputarla al giovane Perin. Adesso bisogna vedere come vengono gestite le forze fisiche e mentali di tutti i componenti della rosa bianconera, niente di strano che ci possa essere uno stravolgimento in corsa.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK