Rugani, Douglas Costa e Barzagli

Juventus-Genoa probabili formazioni, ultime dai campi: Cr7 titolare. Le scelte di Massimiliano Allegri in vista della gara di oggi alle ore 18.00 quando si torna in campo dopo la sosta di campionato. Non ci sono molte sorprese, coi bianconeri che vogliono vincere per non interrompere la striscia di risultati utili. Niente turnover nonostante martedì si vada ad Old Trafford per la Champions League.

Le probabili formazioni della gara

Alex Sandro, Juventus

Ecco gli schieramenti:

Juventus 4-3-3 – Szczensy; Cancelo, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Ronaldo. A disposizione: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Barzagli, Chiellini, Rugani, Cuadrado, Emre Can, Dybala, Douglas Costa, Kean.

Genoa 3-5-2 – Radu; Biraschi, Gunter, Criscito; Pereira, Romulo, Sandro, Hiljemark, Lazovic; Kouame, Piatek. A disposizione: Marchetti, Vodisek, Lopez, Laklcevic, Zukanovic, Omeonga, Pandev, Bessa, Mazzitelli, Rolon, Lapadula, Medeiros.

I dubbi di Allegri

Paulo Dybala e Cristiano Ronaldo, Juventus

Max Allegri ieri è stato perentorio in conferenza stampa, confermando che avrebbe giocato Szczesny e non Perin. Ha spiegato poi che il turno di riposo lo avrebbe osservato Giorgio Chiellini in difesa. Al suo posto Medhi Benatia è favorito su Daniele Rugani e Andrea Barzagli. Il dubbio principale rimane in mezzo al campo dove Rodrigo Bentancur appare favorito su Emre Can per prendere il posto dell’infortunato Sami Khedira. Dovrebbero poi essere confermati Miralem Pjanic e Blaise Matuidi.

Capitolo attacco: Paulo Dybala non giocherà sia per non affaticare il ginocchio infortunato durante la gara con la maglia dell’Argentina. Titolarissimo e senza voglia di rimanere fuori Cristiano Ronaldo che partirà titolare vicino a Mario Mandzukic. I due sono rimasti alla Continassa, senza andare in nazionale e quindi sono pronti. Saranno supportati da Federico Bernardeschi pronto a dimostrare ancora una volta di stare molto bene. I bianconeri si schiereranno dunque con un tridente mobile e in grado di fare la differenza grazie a rapidità e fiducia nei propri mezzi. Staremo a vedere se riusciremo a prolungare l’ennesimo record di anni magnifici nella nostra storia.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK