higuain
higuain

Highlights Inter-Milan, video: sintesi e immagini del match

Clicca qui per seguire gli highlights di Inter-Milan e per avere maggiori informazioni sul match.

Sarà lo stadio San Siro il teatro della stracittadina milanese che vedrà affrontarsi i nerazzurri e i rossoneri. Gara fondamentale per entrambe le squadre che hanno intenzione di lottare per obiettivi prestigiosi nel corso di questa stagione.

Highlights Inter-Milan, video: sintesi e immagini del match

Mauro Icardi @ Getty Images

QUI CASA INTER – I nerazzurri allenati da Luciano Spalletti si apprestano ad affrontare i cugini proponendo il classico 4-2-3-1. Questo modulo sino ad ora ha avuto successo, l’Inter è attualmente terza in classifica dietro a Juventus e Napoli a quota sedici punti. I nerazzurri tramite le parole del proprio tecnico nella conferenza stampa antecedente il match si dicono pronti a fare una gara di grande sacrificio e pressing nella metà campo degli avversari.

QUI CASA MILAN – I rossoneri allenati da Gennaro Gattuso si apprestano ad affrontare i cugini proponendo il classico 4-3-3. Il modulo scelto da Gattuso è ormai un classico in casa Milan, venne impiegato anche nel corso della stagione precedente. I diavoli rossoneri cercheranno di offrire palle gol alla loro punta di sfondamento Higuain, saranno fondamentali i cross e i passaggi di Calhanoglu e di Suso. In conferenza stampa il mister ha detto che i suoi ragazzi dovranno giocare senza paura e devono essere pronti a dare tutto.

Inter-Milan, le probabili formazioni

Luciano Spalletti
Luciano Spalletti ©Getty Images

Pochi sono i dubbi di formazione che ancora affliggono i due allenatori. In casa Inter è stato convocato Vecino ma non è detto che parta dal primo minuto. In casa Milan unico ballottaggio riguarda la corsia di destra dove giocherà uno fra Abate o Calabria.

Le probabili formazioni della partita Inter Milan:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Brozovic, Gagliardini; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi. A DISPOSIZIONE: Padelli, Miranda, Ranocchia, D’Ambrosio, Dalbert, B. Valero, Vecino, Joao Mario, Keita, Candreva, Lautaro. ALLENATORE: Spalletti.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Calhanoglu. A DISPOSIZIONE: Reina, Caldara, Zapata, Abate, Simic, Laxalt, Bakayoko, Bertolacci, Mauri, Halilovic, Borini, Castillejo, Cutrone. ALLENATORE: Gattuso

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK