Juventus-Sassuolo Dybala Panchina
Paulo Dybala @ Getty Images

Questo pomeriggio si è disputata Empoli-Juventus, gara valevole per la decima giornata di Serie A TIM 2018/2019.

La sfida di questa sera potrebbe permettere ai bianconeri di restare primi in classifica e mantenere l’imbattibilità nelle competizioni ufficiali. L’Empoli è alla ricerca di punti in vista dell’obiettivo salvezza. Il fenomeno portoghese, Cristiano Ronaldo, partirà dal primo minuto nonostante l’alto minutaggio sino ad ora messo nelle sue gambe.

I voti dell’Empoli

Juventus-Empoli
Juventus-Empoli ©Getty Images

Provedel 5

Di Lorenzo 6

Silvestre 6.5

Maietta 5.5

Antonelli 5.5

Acquah 6

Bennacer 4.5

Traore 6

Krunic 5.5

Zajc 6

Caputo 6.5

I voti della Juventus

Juan Cuadrado, Juventus

Szczesny 6

De Sciglio 6.5

Bonucci 6.5

Rugani 5.5

Alex Sandro 6.5

Pjanic 6.5

Matuidi 6.5

Bentancur 7

Dybala 6.5

Bernardeschi 5.5

Ronaldo 7.5

Inseguendo il record

Massimiliano Allegri, Juventus

La Juventus è abituata a vincere e a infrangere i record, proprio per questo motivo mister Massimiliano Allegri vuole provare a superare il record di imbattibilità dell’ex allenatore Antonio Conte. Sino a qui i ragazzi allenati dal tecnico di origini toscane non sono mai stati sconfitti nelle uscite ufficiali, undici sono le vittorie e un unico pareggio nell’ultima di campionato contro il Genoa. In attesa di questo match la concentrazione deve restare alta per evitare di commettere passi falsi, nel calcio partite facili non ne esistono.

EMPOLI – La società emiliana riveste attualmente la terzultima posizione della classifica e in caso di sconfitta odierna la situazione potrebbe complicarsi maggiormente. L’allenatore ha deciso di optare per un 4-3-1-2 nella speranza di mettere in difficoltà i giocatori della Juventus. La squadra ha molti talenti a cui bisogna prestare attenzione, Zajc, La Gumina e Caputo sono le punte di diamante.

JUVENTUS – I bianconeri dopo la vittoriosa uscita di Champions League contro il Manchester United si apprestano ad affrontare l’impegno odierno di campionato. Il tabellino dice nove vittorie e un unico pareggio in questo avvio di campionato, una partenza migliore era difficile da immaginare anche per i più ottimisti. La Juventus è abituata a vincere e anche questa sera dovrà cercare di ottenere i tre punti su un campo tutt’altro che semplice. La dirigenza, fresca dell’assemblea degli azionisti, ha ribadito che gli obiettivi di questa stagione sono molteplici e che bisogna cercare di chiudere l’ennesima stagione coronandola con qualsiasi tipo di successo.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK