Calciomercato Juventus, Florenzi
Florenzi, Roma

Si rientra dalla sosta dedicata alle nazionali e la Roma cercava di sfatare il tabù che la vedeva non particolamente attenta al ritorno in campo in campionato. L’Udinese trova sulla sua panchina Davide Nicola che è chiamato a risollevare in primis il morale dei friulani.
CLICCA QUI PER IL VIDEO DI UDINESE-ROMA.

Alla Dacia Arena di Udinese si sono sfidate Roma e Udinese nell’anticipo della tredicesima giornata. La Roma voleva invertire la tendenza che la vedeva non ottenere risultati pieni al rientro delle soste per la nazionali. Di Francesco ha dovuto fare a meno di Dzeko e ha puntato su Schick. Dall’altra parte c’era l’esordio in panchina del neo tecnico bianconero Davide Nicola.

Udinese-Roma, le probabili formazioni

Eusebio Di Francesco
Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma

Eusebio Di Francesco cerca di poter vincere una gara al rientro dalle soste per le nazionali. Schiera Olsen tra i pali e ripropone Schick dal primo minuto al posto di Dzeko. Nell’Udinese titolare Lasagnia, recupera in extremis Mandragora che sarà dunque titolare nel match della Dacia Arena. In casa Roma recuperano Kolarov e Cristante, mentre Kluivert scalpita per un posto da titolare. Nicola punta sulla squadra che ha giocato fin ora mettendo De Paul in condizione di agire senza vincoli e compiti precisi. Fofana darà quantità al centrocampo con Mandragora chiamato a dare geometrie alla nuova Udinese.

UDINESE (3-5-2): Musso; Stryger Larsen, Nuytinck, Troost-Ekong; Ter Avest, Fofana, Mandragora, de Paul, Pezzella; Pussetto, Lasagna.

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Santon, Fazio, Juan Jesus, Kolarov; Cristante, Nzonzi; Kluivert, Pellegrini, El Shaarawy; Schick.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK