Emre Can Juventus
Emre Can @ Getty Images

Queste le probabili formazioni di Juventus Inter, gara in programma venerdì sera alle ore 21:00 all’Allianz Stadium di Torino. Sfida valida per la 15ima giornata di Serie A.

Juventus-Inter, si rivedono Emre Can e Khedira

indisponibili di Juventus-Verona
Sami Khedira

Dopo l’importante e meritata vittoria ottenuta sabato al Franchi contro la Fiorentina, la Juventus si prepara alla sentitissima sfida contro l’Inter in programma venerdì sera alle ore 20:30. Una partita molto importante per i bianconeri non solo per la classifica. I ragazzi di Allegri hanno ancora la testa alla Champions League, e precisamente alla conquista del primo posto. La sfida contro lo Young Boys, sarà pertanto decisiva per la conquista del primo posto nel girone. Nonostante questo Allegri non rivoluzionerà la squadra, anzi. Dovrebbe, pertanto, puntare sulla formazione titolare che ha battutto la Fiorentina al Franchi di Firenze. Il grande dubbio rimane Alex Sandro, mentre recuperano, ma non saranno in campo Emre Can e Sami Khedira. Il terzino brasiliano verrà valutato ma difficilmente sarà in campo contro i nerazzurri. De Sciglio sembra essere pronto.

Juventus-Inter, probabili formazioni

Blaise Matuidi, Juventus

Allegri ritrova Emre Can, il quale siederà in panchina dopo l’intervento alla tiroide. Da valutare anche condizioni di Khedira, il centrocampista tedesco potrebbe essere recuperato già dalla sfida contro i nerazzurri, ma sicuramente verrà risparmiato per farlo giocare contro lo Young Boys. Contro l’Inter, Allegri confermerà il 4-3-3. Pjanic in regia supportato da Bentancur e Matuidi. In attacco spazio al solito tridente composto da Cristiano Ronaldo, Mandzukic e Dybala.

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, De Sciglio; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Cristiano Ronaldo, Mandzukic, Dybala. All. Allegri.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio; De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Perisic, Nainggolan, Politano; Icardi. All. Spalletti

 

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK