Alex Sandro e Gervinho

Il rinnovo di Alex Sandro è tra gli argomenti più attuali e complessi in casa Juventus. Sembra crescere la tensione tra le parti, a fine mese si avranno le idee più chiare.

In casa bianconera i lavora al rinnovo di Alex Sandro con la Juventus. Il laterale brasiliano, in estate, sembrava dover partire e lasciare spazio al connazionale Marcelo in arrivo dal Real Madrid, ma Massimiliano Allegri gli ha voluto dare fiducia e l’ex Porto ha ripagato quest’ultima tornando a proporre un rendimento eccellente. Fino ad oggi ha racimolato 18 presenze e 2 assist.

Alex Sandro, la Juventus vuole blindare il brasiliano

Alex Sandro e Gervinho

L’intenzione di Paratici e del suo staff dunque è cambiata, l’idea è quella di blindare il brasiliano. E da quando si è iniziato a parlare di rinnovo sono partite le richieste dell’ex Porto, attualmente legato ai campioni d’Italia fino al 2020, richieste che si aggirerebbero attorno ai 7 milioni netti con durata 2023. La Juventus sarebbe pronta a superare i 5. La distanza è troppa e si rischia un preoccupante tira e molla. Pertanto l’entourage del 27ennne laterale verdeoro punterebbe a ottenere una riposta entro dicembre.

Alex Sandro ancora ai box salta l’Inter?

Alex Sandro, Juventus

Contro il Valencia, in Champions League, Alex Sandro è stato costretto ad abbandonare il campo per un problema agli adduttori. Nulla di grave, ma il brasiliano ha già dovuto saltare il match di Firenze. Allegri e la Juventus non vogliono rischiarlo e pensando alla fitta rete di impegni ravvicinati, valuterà con calma. I bianconeri hanno però in casa una valida alternativa, Mattia De Sciglio che ha dimostrato di essere una pedina affidabile.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK