Leomina, famoso youtuber-musicista bianconero, si è raccontato ai nostri microfoni dopo l’usicita del suo nuovo cd. Ecco l’intervista in esclusiva.

La nostra redazione ha voluto intervistare in esclusiva Leomina, un famoso youtuber di fede bianconera che segue sempre la squadra di Massimiliano Allegri. Leomina è, anche, un musicista e le sue parole e musiche sono molto diffuse tra i tifosi della vecchia signora. Nel corso dell’intervista ci ha raccontato un po’ della sua storia e, soprattutto, ha voluto parlare del suo nuovo cd.

ESCLUSIVA – Juventus, le parole di Leomina

La nostra redazione ha raggiunto in esclusiva Leomina, youtuber di fede bianconera, che ha voluto raccontarci la sua storia sul portale e il suo, nuovo, cd prodotto con canzoni sulla squadra di Massimiliano Allegri.

Cosa ti ha spinto a scegliere i video su Youtube?
Il canale Youtube, in realtà, non lo sfrutto molto ma per il genere di video che io faccio sono stato un po’ costretto (ride, ndr). La musica, oggi, viaggia sul web e le canzoni che faccio io funzionano sul portale perché sono molto più fruibili per tutti, le condivido più facilmente rispetto agli altri social network.

Cosa ne pensi dell’arrivo di Cristiano Ronaldo?
Io non ci ho creduto fino alla fine all’arrivo di Cristiano Ronaldo, non era il tipo di operazione da Juventus, al quale eravamo abituati. Questo acquisto è la dimostrazione che la società bianconera voglia fare il salto di qualità decisivo, dopo due finali di Champions League perse. Questo, però, si poteva fare soltanto acquistando un calciatore che potesse fare ancora di più la differenza, al mondo solo lui e Lionel Messi possono farla.

Juventus favorita, è l’anno giusto per la Champions League?
Io credo ci siano variabili incredibili per la vittoria di questa competizione, da anni c’è un grande problema con le finali per la Juventus ed è la storia ad insegnarlo. Nelle ultime due finali, c’è da dire che, abbiamo affrontato due squadre nettamente più forti, sia col Barcellona che con il Real Madrid. Ora, però, siamo molto più sicuri di noi stessi, quindi staremo a vedere.

Cosa ne pensi del ritorno di Leonardo Bonucci a Torino?
Su Leonardo Bonucci io ho sentimenti molto contrastanti, soprattutto perché quando era da noi ero un suo grande estimatore per come ci ha messo sempre la faccia, in ogni situazione. Ho fatto anche due canzoni su di lui, tra le altro che sono arrivate anche al calciatore, sono rimasto molto perplesso per la sua scelta. Ora sono felice, però, che sia tornato perché è un giocatore molto forte.

Raccontaci il cd che hai prodotto sulla Juventus
Il mio cd è stato un modo per ricordare questi anni che stiamo vivendo, ho voluto ricordarli nel momento in cui li stiamo vivendo. Adesso ascoltiamo la musica in maniera molto veloce, ho voluto fare un qualcosa che rimanesse, scolpito per tutti i tifosi della Juventus. Ho fatto anche alcuni pezzi, come quello su Del Piero, in studio con musicisti molto seri.

Il video dell’intervista Leomina:

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK