Violenza contro le donne

La maglia di Leonardo Bonucci, quella delle 300 presenze con la maglia della Juventus, è stata inserita nel museo bianconero all’Allianz Stadium. Si può dire così finalmente concluso il rancore coi tifosi bianconeri dopo l’addio e il passaggio al Milan.

Il calciatore è felice così di entrare nella storia proprio con quella maglia della sfida contro il Palermo che gli costò lo sgabello negli ottavi di finale d’andata di Champions contro il Porto. Aveva suggerito un cambio al mister Max Allegri e tra i due era nata una vera e propria baruffa, fino all’esclusione. La cessione era stata una sola diretta conseguenza.

Maglia Bonucci nel museo, Juventus news: Leo perdonato!

Leonardo Bonucci, Juventus

Il calciatore ha parlato tramite Instagram facendo capire la sua grande gioia per essere finalmente tornato a giocare con la maglia bianconera in quella che considera casa sua. Scrive: “È stata una giornata che mi rende emozionato ed orgoglioso di ciò che abbiamo costruito insieme in questi anni. Sono pochi i privilegiati entrati a far parte di questa storia bianca e nera. Mi sento fortunato perché dopo appena un anno lontano da casa sono nuovamente qui per continuare a crescere e a vincere con la maglia bianconera”.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK