Home Tutto della Juventus - News di ultim'ora De Ligt, altro tocco di mano del difensore olandese

De Ligt, altro tocco di mano del difensore olandese

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:46

Matthijs de Ligt si è reso protagonista di un altro episodio dubbio in area di rigore. Ecco quanto successo al difensore olandese.

de ligt juventus olanda
de ligt juventus olanda

Ancora un episodio dubbio con protagonista Matthijs de Ligt. Il difensore della Juventus, nel match tra Olanda e Irlanda del Nord, ha toccato ancora una volta il pallone con la mano. Dopo appena 6′ il giocatore dei bianconeri, nel tentativo di ribattere un tiro degli avversari, è intervenuto in scivolata, toccando nuovamente il pallone con il braccio. Questa volta però l’arbitro non ha fischiato il rigore, non valutando il tocco del centrale orange da penalty.

De Ligt, ancora un tocco con il braccio

Il tutto per de Ligt sta diventando una sorta di pericolosa abitudine. Infatti in più di un’occasione l’ex Ajax ha causato rigori per tocchi con il braccio o con la mano, dovuti ad alcuni interventi goffi e casuali. Ed è anche per questo che si è riflettuto sull’utilità di qualche esercizio specifico di postura.

Insomma, tutto questo sta quasi diventando il simbolo perfetto dell’avventura alla Juventus del difensore olandese. Quest’ultimo infatti si sta caratterizzando per i suoi alti e bassi, alternando grandi cose a errori grossolani. La speranza in casa Juventus è che prima o poi de Ligt riesca a ritrovare equilibrio e costanza nelle prestazioni. Con qualche tocco di mano in meno.

Siamo stati selezionati da Google News come sito accreditato, seguici sempre con un CLICK