Moviola Lazio Juventus, ecco cosa ha fatto infuriare i bianconeri

0
2

La moviola Lazio Juventus ha fatto infuriare prima di tutti i bianconeri, che si sono sentiti decisamente penalizzati dalle scelte di Fabbri.

lite cuadrado bonucci lazio juventus
lite cuadrado bonucci lazio juventus

L’arbitro fin da subito ha dimostrato poca personalità e intelligenza nella gestione della partita. Almeno tre volte, se non di più, ha infatti invertito rimesse laterali o angoli chiedendo scusa per l’errore e con una comunicazione all’auricolare che per regolamento neanche ci sarebbe dovuta essere. Scelte che hanno dimostrato come la poca personalità dell’arbitro non era adatta a una sfida tra seconda e terza del campionato.

Moviola Lazio Juventus, ecco cosa ha fatto infuriare i bianconeri

La moviola Lazio Juventus parte male nel rimo tempo quando un intervento col piede a martello su Cristiano Ronaldo sarebbe stato punibile con il cartellino rosso e sul quale l’arbitro ha addirittura fatto proseguire. Un altro rosso netto se lo meritava Luiz Felipe nella ripresa, entrato con la possibilità di far seriamente male al povero Blaise Matuidi. Senza contare il rosso poi prima non dato e poi alzato sopra la testa di Juan Cuadrado.

Il colombiano ha provato a intervenire sul pallone per fermare Lazzari, ma non c’è arrivato e ha travolto il calciatore. Questo ha portato prima a un giallo, poi al richiamo al var dei biancocelesti e al rosso diretto. Il fallo c’era, ci mancherebbe, ma il calciatore della Lazio si stava allargando con la difesa bianconera pronta a rientrare e di certo non era una “chiara occasione da rete”.