Calciomercato Juventus, Brambati su Sarri: “Non credo che lo esonerino a stagione in corso”

0
508

Importanti dichiarazioni rilasciate dall’ex difensore Massimo Brambati sull’esperienza di Maurizio Sarri alla Juve

sarri juventus
Maurizio Sarri @Getty Images

Sul banco degli imputati in casa Juve dopo la sconfitta ai rigori contro il Napoli ci è finito inevitabilmente il tecnico Maurizio Sarri, che non è riuscito a portare a casa neanche un trofeo dall’inizio della sua avventura in bianconero. Le voci sull’ex tecnico dei partenopei si susseguono senza soluzione di continuità: ha provato a fare chiarezza sul suo futuro Massimo Brambati, in un’intervista rilasciata a Tmw Radio.

Brambati su Sarri: “Non credo che verrà esonerato”

L’ex difensore italiano, ora procuratore sportivo, ha parlavo brevemente delle sue sensazioni sull’avventura di Sarri alla Juve. Analizziamo le sue parole:

L’avventura di Sarri, da quello che ho percepito, è partita male nello spogliatoio sin dall’inizio. Dopo i 45 minuti deludenti della squadra contro l’Inter in Cina, per poco non volavano delle borse. Ha un modo di fare al limite, e si è creata una frattura tra lui e la squadra.”

Sul suo futuro: “Non credo che la Juve deciderà di cambiare in corsa, anche se va detto che Sarri non è mai stata la prima scelta dei bianconeri, che voleva a tutti i costi Guardiola. A fine stagione a bocce ferme si deciderà il da farsi.”