Adama Traorè, cifra monstre chiesta alla Juventus dai Wolves

0
51

Il Wolverhampton chiede la luna per uno degli esterni più forti al mondo in ottica futura. Per Adama Traorè servono ben 100 milioni.

Calciomercato Juventus
Adama Traoré (Getty Images)

Adama Traorè non giocherà con la maglia della Juventus. Si tratta di un affare decisamente non fattibile, anche perché la decisione con Pirlo è stata di investire su Federico Chiesa come esterno. Il vero problema tuttavia è un altro, vale a dire il solito. E’ impossibile studiare un prestito con riscatto per Traoré considerate le poche risorse economiche dei bianconeri. I Wolves partono da 100 milioni di valutazione anche alla luce dell’interesse di top club emersi in questi mesi. Chi? Barcellona su tutti. Niente da fare, pertanto: il Wolverhampton non fa sconti e studia il rinnovo, la Juve non andrà sul calciatore tra gennaio e giugno perché ritiene di avere Chiesa e Kulusevski per il futuro presi con formule più vantaggiose.

LEGGI ANCHE >>> Zidane e il tramonto dei Galacticos. Esonero vicino e la Juve nel cuore

Adama Traorè, cifra troppo alta

Adama Traore, Calciomercato Juventus (Getty Images)

I 100 milioni chiesi per Adama Traorè hanno fatto sobbalzare dalla sedia Paratici e Agnelli. Il fatto che il ds scandagli così tanto il mercato alla ricerca di una pedina da inserire sulla corsia esterna, è indice di una certezza. L’avventura di Federico Bernardeschi, a meno di clamorosi colpi di scena, è ormai giunta al capolinea. La Juve ha cercato di inserire l’ex Fiorentina in qualche trattativa, ma senza mai riuscirci. A gennaio proverà a piazzarlo all’estero, perché l’ex viola sente di non poter accettare trasferimenti in Italia. Pensa che sarebbe un passo indietro nella sua carriera.