Morata, momento magico. C’è una novità per il bomber della Juventus

0
33

Alvaro Morata torna in Nazionale dopo un anno. il ct Luis Enrique ha elogiato pubblicamente il suo rendimento: giocherà contro Olanda, Svizzera e Germania dell’11, 14 e 17 novembre. 

Juventus
Gol dei bianconeri, Champions League @Getty

«Ho convocato Alvaro Morata perché da quando è tornato alla Juventus è in grande fiducia e i suoi numeri lo indicano chiaramente. Inoltre ha buona attitudine sia in attacco che in difesa e questo mi piace molto. Poi il suo rendimento ci farà prendere una decisione anche in vista dell’Europeo. Da fuori possiamo solo apprezzare la sua fiducia in zona gol ed il suo rendimento è migliore rispetto a quello del calciatore precedente». Sono le lusinghiere parole di Luis Enrique, ct della Spagna, nel commentare la convocazione del centravanti bianconero per i prossimi impegni delle furie rosse.

LEGGI ANCHE >>> Lazio-Juventus, niente storia tra le wag. Georgina straccia tutte quante

Il ritorno di Alvaro Morata

Juventus
Juventus in gol (Getty Images)

il momento d’oro di Alvaro Morata gli ha così permesso di tornare nella nazionale spagnola dopo un anno. La convocazione è valida per i match contro Olanda, Svizzera e Germania dell’11, 14 e 17 novembre. Il centravanti bianconero è diventato insostituibile, al punto che va a segno in ogni partita. E’ l’alfiere perfetto per Cristiano Ronaldo, al punto da aver scalzato perfino Paulo Dybala. Adesso l’opportunità di dimostrare anche con la Spagna e di staccare un pass per gli Europei del 2021.