Scamacca alla Juventus, le ultime sul futuro centravanti bianconero

0
143

La Juventus continua a lavorare alla definizione di un accordo con Sassuolo e Genoa per Gianluca Scamacca. A Pirlo e Paratici piace molto.

Andrea Pirlo come noto dovrà rinunciare alla sua Joya per circa tre settimane. Ieri mattina Paulo Dybala, dopo l’infortunio nel match contro il Sassuolo, è stato sottoposto presso il J|medical ad approfondimenti diagnostici. Gli stessi hanno evidenziato una lesione di basso grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro con tempi di recupero di circa 15/20 gg. Salterà il big match di campionato contro l’Inter di Conte e la sfida di Supercoppa contro il Napoli. A prescindere, ma ancor di più dopo questa situazione, c’è bisogno di mercato. C’è bisogno di un attaccante. Il nome è di Gianluca Scamacca.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus: serve la punta, ecco il nome caldo

Scamacca, il punto sulla trattativa

Fabio Paratici, Juventus @Getty

Calciomercato.it ha confermato l’interesse della Juventus e i contatti con il Sassuolo. La trattativa è impostata per un prestito di 18 mesi con riscatto, ma sull’ex Ascoli ci sono anche altre 4-5 società. Inoltre i neroverde stanno valutando qual è la migliore soluzione per la crescita del giocatore. L’affare quindi non è di immediata definizione e per conoscere il futuro di Scamacca bisognerà attendere ancora un po’ di tempo. Il dg emiliano Carnevali ha chiesto a Paratici almeno 20 milioni di obbligo di riscatto. Resta da capire se la Juve crede o meno nel calciatore per un esborso simile.