Pirlo: «Kulusevski gioca. Vi dico un altro titolare di Juventus-Inter»

0
618

Pirlo indica la strada ai suoi uomini: «Juventus-Inter deve essere per noi l’anticamera della finale. Dobbiamo conquistarla ad ogni costo».

Juventus
Pirlo (Getty Images)

Ci siamo. E’ la vigilia di Juventus-Inter. Per la seconda volta Antonio Conte tornerà allo Stadium e per la seconda volta non troverà i suoi vecchi tifosi, traditi, ad attenderlo. Vale tantissimo il match di domani. Vale l’accesso alla finale di Coppa Italia, trofeo che in un antagonismo sfrenato assume una valenza inaudita. Andrea Pirlo non ha dubbi: «Voglio che la mia squadra giochi come sta facendo nelle ultime partite. È il secondo round di una grande sfida che ci darà la possibilità di andare in finale. e’ un obiettivo che dobbiamo centrare a tutti i costi. Sarà una partita dura e difficile, una battaglia, però siamo pronti per affrontarla al meglio».

LEGGI ANCHE >>> Salta Napoli-Juventus, il match perde un sicuro protagonista

Pirlo e la formazione di Juventus-Inter

Kulusevski @Getty

«L’Inter è una squadra molto organizzata, la conosciamo bene – dice -. Conosciamo molto bene l’allenatore e hanno giocatori molto forti. Hanno recuperato sia Lukaku che Hakimi che sono due giocatori fondamentali per il loro sviluppo di gioco. Quindi hanno caratteristiche che conosciamo e dovremo stare molto attenti soprattutto a questo». Perciò che concerne l’undici bianconero Pirlo dà due indizi. «Il gruppo sta bene, sta recuperando a parte qualche acciacco che però stiamo valutando di giorno in giorno. Tornerà Buffon in porta e poi Kulusevski giocherà dal primo minuto». La Juventus è pronta.