Calciomercato Juventus, De Sciglio “consegna” Aouar ai bianconeri: lo scenario

0
537

Juventus, De Sciglio ha rilasciato una lunga intervista nella quale ha parlato del suo futuro e della possibile permanenza al Lione

De Sciglio Calciomercato Juventus / Quando mancavano poche ore alla chiusura ufficiale della sessione estiva di calciomercato, è arrivata l’ufficialità della cessione di De Sciglio, sbarcato al Lione in prestito. Una notizia che ha fatto felici tanti supporters bianconeri, che nel corso degli anni non hanno lesinato critiche e rimproveri ad un calciatore che comunque non ha fatto mai mancare il suo impegno e la sua dedizione alla causa.

Leggi anche –> Aguero, scatto della Juventus per strapparlo al Barcellona

Il pupillo di Max Allegri ha trovato al Lione una famiglia, nella quale, sebbene non giochi tutte le partite da titolare, si sente a proprio agio. Questo è stato il contenuto delle dichiarazioni rilasciate dal terzino italiane al sito gianluca di marzio.com. Analizziamole nel dettaglio: “In Italia avevo perso gusto di giocare: le critiche mi avevano ferito soprattutto al primo anno al Milan. Sai, ero ancora molto giovane, e non mi aspettavo attacchi di quel genere. Poi ho imparato a fregarmene, a non dar peso a tutto quello che la gente mi diceva.”

Juventus, le parole di De Sciglio e la trattativa per AouarCalciomercato Juventus

De Sciglio ha poi parlato del suo futuro: “Attualmente sono a Lione e sto bene qui. In futuro non so: spero che si riesca a trovare un accordo con la Juventus”. In questo senso, Paratici potrebbe decidere di inserire il difensore come parziale contropartita per arrivare ad Aouar, da tempo nel mirino del CEO bianconero. Il centrocampista è valutato circa 50 milioni di euro dal Lione, cifra che si punterebbe ad abbassare proprio grazie ad uno scambio con De Sciglio, al quale sarebbe aggiunta una cospicua parte cash.