Calciomercato Juventus, effetto Euro 2020 | I bianconeri tremano

0
195

Calciomercato Juventus, effetto Euro 2020: i bianconeri adesso tremano. Serve dare un’accelerata all’operazione

cALCIOMERCATO JUVENTUS
L’Italia a Euro 2020 (getty)

Il rischio si conosceva. Soprattutto se nel mezzo ci sono delle manifestazioni così importanti dove i riflettori di tutto il Mondo sono praticamente puntati su queste partite. Lo sapeva la Juventus. E il “rischio” lo conosceva anche il Sassuolo, che adesso gongola vedendo le prestazioni dei suoi uomini con la maglia azzurra di Roberto Mancini. Non solo Berardi. Ma, soprattutto, Manuel Locatelli.

Il centrocampista, obiettivo dichiarato della Juventus, è esploso nella gara contro la Svizzera. Doppietta e prestazione sontuosa. Soprattutto nel primo gol: un’azione da lui imbastita con una giocata al volo a cercare e trovare il compagno di reparto, e poi l’inserimento centrale a chiudere il tutto col facile tocco sotto porta. Una rete splendida. Che ha acceso le luci sul centrocampista neroverde, classe 1998.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Juventus, c’è il contatto | Allegri lo ha chiamato

Calciomercato Juventus, su Locatelli i fari esteri

Calciomercato Juventus
Locatelli in nazionale @Getty Images

A spiegare che si sono accesi gli occhi di molti club sul calciatore, ci ha pensato durante una diretta Twitch con Juventibus, il giornalista del Corriere della Sera Massimiliano Nerozzi. “L’impressione è che mi sembra di intravedere quelle trattative infinite che la Juve ha intavolato spesso e non sempre concluso. Il suo nome ha varcato i confini in Francia e soprattutto in Spagna” ha sottolineato.

C’è da dire, inoltre, che anche il Manchester City ha apprezzato il talento del calciatore. E Guardiola, qualche mese fa, lo avrebbe anche cercato. Al momento però, la Juve rimane avanti. Ma il pericolo è dietro l’angolo. “C’è già stata una trattativa di massima anche sul suo compenso – ha spiegato ancora Nerozzi – ma un paio di settimane fa lo vedevo però più vicino alla Juve: c’è concorrenza. L’impressione è che il Sassuolo voglia una parte importante cash”. Il rischio si conosceva.