Calciomercato Juventus, clamoroso Icardi: addio con lo scambio

0
46

Calciomercato Juventus, clamorosa novità legata al futuro di Mauro Icardi: super scambio e bye bye Psg. Le ultime.

Volente o nolente, Mauro Icardi è sempre al centro dell’attenzione mediatica. Pochi giorni fa è deflagrato il caso, poi parzialmente rientrato, relativo ad una possibile rottura del rapporto tra l’ex capitano dell’Inter e Wanda Nara. Ma più in generale, i rumours che accompagnano le vicende di Maurito non accennano a placarsi.

Icardi @Getty Images

Il ventottenne attaccante nativo di Rosario, infatti, al di là dei problemi familiari vissuti nell’ultimo periodo, sembra vivere un periodo di insofferenza al Psg, rinchiuso nei meandri di una concorrenza in attacco che gli impedisce di calcare il manto erboso con regolarità. E pensare che l’argentino è il solo, vero, centravanti di ruolo, in un reparto sì infarcito d’etoiles, ma a cui manca un vero e proprio sostituto del classe ’93, che paradossalmente è il calciatore più vicino alla cessione. La Juve resta sempre alla finestra, anche perché l’ingombrante partenza di Cristiano Ronaldo, nelle idee dei vertici dirigenziali bianconeri, non è stata ancora sostituita all’altezza, e un colpo lì davanti, prima o poi, lo si dovrà fare. Anche il Milan monitora il tutto con estrema attenzione, limitandosi, però, almeno per il momento, a meri sondaggi esplorativi.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus, “scippo” al Milan | Accordo a zero

Calciomercato Juventus, addio Icardi con lo scambio: il Barcellona ci prova

Icardi ©Getty Images

Stando a quanto riferito dall’edizione odierna del “Mirror“, anche il Barcellona avrebbe cominciato ad avviare i primi contatti per mettere le mani sull’argentino: l’intenzione dei catalani, che non possono permettersi grandi investimenti alla luce delle note vicissitudini finanziarie, sarebbe quella di provare ad intavolare uno scambio con i parigini, mettendo sul piatto il cartellino del Kun Aguero che, complice il grave infortunio cui è rimasto vittima prima dell’inizio della stagione, potrebbe essere ceduto per far spazio ad un altro tipo di attaccante.