Juventus, altro che “Scansuolo”: avete visto lo Spezia anti-Inter?

0
195

Juventus, polemiche furibonde sulle scelte di formazione di Thiago Motta. E spunta un tweet che “accusa” l’allenatore dei liguri.

Per anni i tifosi juventini hanno dovuto combattere un fastidioso luogo comune. Una diceria seconda la quale c’erano squadre pronte a “scansarsi” ogni volta che si trovavano di fronte la Vecchia Signora. È nato addirittura il (falso) mito dello “Scansuolo”, con chiaro riferimento al piccolo ma ambizioso club emiliano. Che, davanti alla Juventus, più volte in passato avrebbe deciso di risparmiare forze ed energie considerando già persa la sfida contro i bianconeri. Illazioni da bar sport belle e buone, smentite in alcune occasioni persino dagli stessi risultati.

©️Getty Images

Refrain che viene riproposto ancora adesso, nonostante un mese fa i neroverdi di Alessio Dionisi abbiano colto uno storico successo proprio sul terreno di gioco dell’Allianz Stadium. Tuttavia, a “scansarsi” adesso non sarebbero più solamente gli avversari della squadra di Massimiliano Allegri.

Leggi anche: Calciomercato, “Guardiola pensa alla Juventus” | Game over Allegri

Juventus, il tweet di Ordine su Inter-Spezia che fa discutere

Nel mirino degli accusatori, infatti, è finita anche l’Inter, che ieri ha battuto 2-0 lo Spezia a San Siro, successo che avvicina i nerazzurri alla vetta della classifica. Secondo il noto giornalista Franco Ordine, la formazione ligure avrebbe messo in campo una formazione zeppa di riserve, lasciando fuori i migliori (Antiste, Nzola) come se Thiago Motta sapesse già in partenza di avere pochissime chances contro Lautaro Martinez e compagni.

E lo fa notare attraverso un tweet al veleno, postato pochi minuti fa sul noto social network. “Nessuno (tranne il Corriere dello Sport) – scrive Ordine – segnala che Thiago Motta dando per persa la partita con l’Inter ha tenuto al calduccio Nzola, Antiste più Bastoni e Maggiore impiegati pochi minuti. Spezia non è Scansuolo ma si avvicina parecchio”.