Pagelle Villarreal-Juventus 1-1: Vlahovic bello di notte | C’è un voto horror

0
381

Voti e pagelle di Villarreal-Juventus, gara d’andata degli ottavi di finale di Champions League: Vlahovic sugli scudi.

Terminata la gara dell’Estadio de la Ceramica tra Villarreal e Juventus, che ha visto i bianconeri passare in vantaggio nella prima frazione di gioco grazie al goal lampo di Dusan Vlahovic, abile a sfruttare un ottimo suggerimento di Danilo, a stoppare la palla e a scaricare un fendente che ha baciato la parte interna del palo.

Dusan Vlahovic ©️LaPresse

Nella ripresa, però, i padroni di casa alzano il baricentro e, complice un errore madornale di Rabiot, il peggiore in campo dei suoi, batte Szczesny da pochi passi per il pareggio. Nel complesso Vlahovic è il migliore in campo della Juve: buona anche la prova di Mckennie, che abbandona il campo in lacrime per un intervento vigoroso di Estupinan. Locatelli cala alla distanza, mentre De Ligt e Bonucci sono assolutamente imperiosi, oscurando le trame di gioco avversarie: l’olandese, però macchia tutto sull’azione del goal. Cuadrado non si fa vedere molto in fase offensiva, ma il pregio di limitare al minimo le sortite avversarie; illuminante l’assist con cui Danilo imbecca Vlahovic, con il brasiliano che fornisce un’altra prova di sostanza.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny 6, Danilo 6,5, De Ligt 6, Alex Sandro 6 (’45 Bonucci 6,5), De Sciglio 5,5 (’86 Pellegrini s.v) Locatelli 6, Mckennie 6,5 (’78 Zakaria s.v), Rabiot 4, Cuadrado 6, Vlahovic 7, Morata 6.