Juventus, la rivincita di Allegri | Umiliazione Bayern e social in subbuglio

0
253

Juventus, la rivincita di Allegri | Umiliazione Bayern e social in subbuglio

Al termine delle partite della prima giornata di ritorno dei quarti di Champions League il risultato che lascia molti a bocca aperta è senza dubbio l’eliminazione della squadra tedesca dalla competizione. Infatti il Bayern, nonostante giocasse in casa, non è riuscito a ribaltare il risultato di 1 a 0 del match del “Estadio de la Cerámica”, consentendo di fatto al Villareal di accedere alle semifinali del massimo torneo europeo.

Juventus Villareal ©️LaPresse

La vittoria inaspettata della formazione guidata dall’ex tecnico del PSG Unai Emery ha , però, non solo comprensibilmente mandato in visibilio tutti i tifosi della squadra spagnola ma ha anche fatto si che sui social iniziasse una vera e propria pioggia di opinioni circa l’eliminazione della juventus nella precedente giornata della competizione. La squadra torinese, infatti, dopo aver pareggiato per 1-1 il match in Spagna aveva subito un pesante 3-0 all’Allianz Stadium, essendo di fatto eliminata dalla competizione.

Juventus, forse Allegri non ha fallito così tanto come è sembrato

Calciomercato Juventus
Massimiliano Allegri ©️LaPresse

In seguito alla pesante sconfitta per 3 a 0  rimediata dalla formazione di Max Allegri nella serata del 16 marzo, il tecnico livornese e la squadra tutta sono stati oggetto di critiche molto aspre da parte non solo dei loro sostenitori diretti ma anche di molti “intenditori”, proprio per non essere riusciti a passare il turno nonostante la squadra affrontata fosse , almeno sulla carta fino a quel momento, un avversario abbordabilissimo. La sconfitta del Bayern Monaco, però, quantomeno cambia le carte in tavola: considerati i fatti, si può dire senza indugio che la formazione spagnola è stata sottovalutata da molti, forse troppi. Ecco infatti che sui social, insieme allo stupore per la sconfitta del Bayern, non mancano rinnovati attestati di stima per il tecnico della Juventus, che quasi lo sconfessano dal “peccato” commesso la sera dell’eliminazione. “Allora il Villarreal non era poi così scarso”, o ancora “Il Bayern non doveva farne 8?”, “Tutta colpa di Allegri?”. Attenzione però: non che questo rappresenti un alibi per Allegri & Co., perchè la delusione e l’eliminazione restano, ma quantomeno rende meno amara l’eliminazione dalla Champions.