Calciomercato Juventus, l’occhio lungo di Marotta: altro addio gratis

0
42

Calciomercato Juventus, Beppe Marotta valuta il  possibile secondo colpo a parametro zero per rinforzare l’Inter, scippando la sua ex società. Tutti gli aggiornamenti.

In questi anni abbiamo assistito in casa bianconera ad un’involuzione in termini sportivi ed economici indubbiamente imputabile alla fine di un ciclo durato circa una decade e che Cherubini e colleghi cercheranno di rinnovare nelle stagioni a venire.

Dirigenza (Lapresse)

Di quella Vecchia Signora dominatrice di campionati ne rimane un ricordo né lontano né vago, accompagnato dalla consapevolezza che bisognerà nei prossimi anni operare al fine di ridurre il gap dei torinesi rispetto all’Inter e al Milan cresciute in modo netto in quest’ultimo biennio.

Più volte abbiamo evidenziato la necessità di operare una massiccia serie di cambiamenti, caratterizzati dall’ingaggio di profili che acuiscano la profondità dello scacchiere di Allegri, aumentandone le qualità e consegnando al toscano profili aventi caratteristiche attualmente mancanti.

Calciomercato Juventus, Marotta non molla Bernardeschi: previsto l’incontro

Calciomercato Juventus 20220426
Federico Bernardeschi ©LaPresse

Quanto appena detto non deve però distogliere l’attenzione anche dalle trattative in uscita. Come ogni società, anche la Juventus dovrà dire addio a diversi giocatori pronti a cambiare città e, forse, anche campionato.

In attesa di aggiornamenti sul futuro di Dybala, prossimo a liberarsi a parametro zero a giugno, “La Gazzetta dello Sport” ha riportato nuove informazioni relative al futuro di Federico Bernardeschi.

L’ex Fiorentina ha il contratto in scadenza fra 64 giorni e vorrebbe restare all’ombra della Mole anche nel prossimo futuro. In attesa di una proposta da parte della società che soddisfi le volontà di entrambe le parti, si registra l’importante presenza dell’attuale ds dell’Inter e vecchia conoscenza juventina.

Il su citato Beppe Marotta è infatti interessato al numero 20 e a breve potrebbe incontrarsi con l’agente del calciatore, sulla cui lista di impegni potrebbe aggiungersi anche un meeting con il Milan, considerato l’interesse anche dell’altra squadra lombarda.