Calciomercato, Lukaku “silura” la Juventus: Allegri in scacco per “colpa” del belga

0
27

Calciomercato, l’ex centravanti dell’Inter è in rotta totale con il Chelsea e in estate potrebbe lasciare Londra.

Lukaku-Chelsea, un matrimonio che potrebbe terminare dopo appena una stagione. Nessuno, la scorsa estate, poteva prevedere che l’ex centravanti dell’Inter avrebbe trovato così tante difficoltà durante la sua seconda avventura londinese. I Blues otto mesi fa hanno sborsato oltre cento milioni di euro per strapparlo ai nerazzurri ma il possente attaccante belga è sembrato sin da subito un pesce fuor d’acqua nel sistema di Thomas Tuchel. Che poco si addice ad una prima punta classica come lui.

Lukaku (Lapresse)

Emblematico il fatto che nelle ultime settimane sia finito addirittura in panchina. Prima le presunte incomprensioni con l’allenatore tedesco, poi l’infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi per un po’. In mezzo le neppure tanto velate dichiarazioni d’amore alla sua vecchia squadra, l’Inter. Lukaku si sarebbe pentito infatti della scelta di lasciare Milano al punto da fare di tutto pur di ritornare. Sì, anche ridursi l’ingaggio.

Calciomercato, Blues pronti a buttarsi su Antony se il belga farà le valigie

Antony ©️LaPresse

Intanto il Chelsea, nonostante le note vicissitudini societarie, sta già pianificando la prossima stagione e dunque cercando di capire se ci possano essere i margini per un’eventuale cessione del belga. Operazione tutt’altro che semplice. Come riporta il “Sun”, nel caso in cui Lukaku dovesse lasciare Londra, per colmare il vuoto i Blues potrebbero virare sul brasiliano Antony, attaccante esterno tra i più corteggiati nell’ultimo periodo, seguito con una certa attenzione anche dalla Juventus.

L’Ajax, tuttavia, non lo cederà per meno di sessanta milioni e su di lui c’è anche il Manchester United: i Red Devils sono in pole dopo essersi accordati con il tecnico dei Lancieri, Erik ten Hag, che porterebbe volentieri con sé il giovane nazionale verdeoro.