Juventus-Venezia, mezzo sorriso Allegri: lavora in gruppo

0
38

Juventus-Venezia, mezzo sorriso per Massimiliano Allegri che ritrova una pedina in mezzo al campo. Ha lavorato in parte con il gruppo

Mezzo sorriso per Massimiliano Allegri a tre giorni dalla partita contro il Venezia che potrebbe valere anche il sorpasso sul Napoli. Arthur infatti, così come riportato dalla Gazzetta dello Sport, ha lavorato parzialmente in gruppo e almeno in panchina dovrebbe andarci. Mancano tre giorni e allora potrebbe anche forzare in vista di questa parte finale di stagione che potrebbe anche regalare il terzo posto alla formazione bianconera.

Allegri
©LaPresse

Un elemento in mezzo al campo ovviamente serve, soprattutto anche in vista della finale di Coppa Italia del prossimo 11 maggio in programma allo stadio Olimpico contro l’Inter. Presentarsi senza centrocampisti sarebbe deleterio. Allegri, e la sua squadra, non se lo possono permettere.

Juventus-Venezia, De Sciglio out

Mattia De Sciglio ©LaPresse

De Sciglio invece ovviamente è out e verrà valutato nei prossimi giorni. Mentre per quanto riguarda la formazione che Allegri dovrebbe mandare in campo, spazio ci sarà per Vlahovic dal primo minuto, con uno tra Dybala e Morata al suo fianco sulla prima linea. Possibilità anche per Kean di giocare dall’inizio, in quello che dovrebbe essere un 4-3-3 con l’attaccante italiano impiegato sull’estero.

Ci prova anche Pellegrini a sinistra a prendersi una maglia da titolare. Mentre Danilo dovrebbe ancora una volta stringere i denti ma giocare questa volta in difesa e non in mezzo al capo. Tra domani e sabato ovviamente spazio alle prove tattiche in campo dove si capirà dipiù su quali dovrebbero essere le idee dell’allenatore bianconero contro la squadra ultima in classifica e che ha ieri cambiato allenatore, esonerando Paolo Zanetti e affidandosi a Soncin, tecnico della Primavera, per quelle che sono le ultime partite rimaste.