Calciomercato Juventus, anche il Psg fa sul serio | Obiettivo a rischio

0
37

Calciomercato Juventus, sirene da Parigi per il trequartista in scadenza di contratto: beffati i bianconeri e il Milan?

C’è anche Parigi tra le possibili destinazioni. Leonardo, direttore sportivo del Psg, sta valutando il da farsi e, secondo le ultime voci che arrivano dall’Inghilterra, sarebbe pronto a gettarsi a capofitto su un calciatore in scadenza che fa gola a molti club. Una “rosa” di squadre tutt’altro che ristretta di cui farebbero parte anche Juventus e Milan, interessate al pari del Newcastle degli sceicchi.

calciomercato juventus
©️LaPresse

Stiamo parlando di Jesse Lingard, attaccante esterno che in estate si prepara a lasciare definitivamente il Manchester United, il club in cui è cresciuto e nel quale ha mosso i primi passi da giocatore. Nonostante piaccia – e non poco – al nuovo tecnico Erik ten Hag, che allenerà i Red Devils dal prossimo luglio, il suo tempo ad Old Trafford si è esaurito. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è stato il mancato saluto ai tifosi, negatogli nell’ultima partita casalinga della stagione dello United. L’attuale tecnico, Ralf Rangnick, non ha inteso riservargli neanche una manciata di minuti nel match contro il Brentford e concedergli così una sorta di “passerella” davanti al proprio pubblico.

Calciomercato Juventus, Lingard appetito anche da Leonardo

Jesse Lingard ©️Ansafoto

Una vicenda che ha scatenato l’ira del fratello del trequartista inglese, che nella giornata di ieri si è sfogato in un lungo post su Instagram. Secondo quanto riporta il Guardian, il futuro allenatore ha provato a convincerlo a restare ma Lingard avrebbe ormai preso la decisione di intraprendere una nuova avventura. L’obiettivo è trovare una squadra che possa assicurargli la titolarità. Che gli permetta, inoltre, di essere preso in considerazione dal commissario tecnico Southgate per i prossimi Mondiali.

Non solo le italiane Juventus e Milan, dunque. Anche in Francia Lingard a quanto pare ha diversi estimatori, malgrado a lui piacerebbe continuare a giocare in Inghilterra.