Voti Juventus-Inter 2-4, De Ligt horror | Chiellini e Morata maestosi

0
296

Voti Juventus-Inter e pagelle: top e flop dei bianconeri in occasione della finale di Coppa Italia contro gli uomini di Inzaghi.

Notte amara per la Juventus, che contro l’Inter perde la seconda finale stagionale: all’Olimpico termina 2-4 in favore della squadra di Inzaghi.

Dusan Vlahovic ©LaPresse

Partita decisa da una doppia ingenuità di De Ligt, da cui sono nati i due rigore dei nerazzurri: l’olandese getta alle ortiche una prestazione fino a quel momento ineccepibile, e suo malgrado diventa protagonista in negativo della gara. Due episodi pesantissimi, che hanno indubbiamente condizionato l’andamento della sfida. Ottimo l’ingresso in campo di Alvaro Morata, che rivitalizza la manovra della “Vecchia Signora” con strappi repentini, che permettono ai bianconeri di portarsi momentaneamente in vantaggio. Dybala sciupa una clamorosa occasione nella prima frazione di gioco, ma a lungo sembra l’unico in grado di far svoltare la gara. Sublime il passaggio in verticale con il quale imbecca Vlahovic, che fa il suo interrompendo il digiuno di goal.

Voti Juventus-Inter: De Ligt flop, Chiellini un gigante

Ottima, invece, la prova di Giorgione Chiellini, che si dimostra ancora una volta eterno. Positiva anche la prova di Bernardeschi, caparbio in entrambe le fasi di gioco. Male Danilo, che soffre costantemente Perisic, che si scatena nel primo tempo supplementare. Confortante Rabiot, grintoso e costante grazie a corsa e temperamento da vendere.

JUVENTUS (4-4-1-1) Perin 6, Danilo 5 (’41 Morata 7,5), Chiellini 7,5 (’84 Arthur 6), De Ligt 4, Alex Sandro 5,5, Cuadrado 5, Zakaria 6 (’66 Bonucci 5), Rabiot 6,5, Bernardeschi 6,5 (’66 Locatelli 6), Dybala 6,5 (’99 Kean 5,5) ,Vlahovic 7