Calciomercato, Juve-Inter infinita | Marotta vuole anche l’erede di Dybala

0
61

Calciomercato, Juve-Inter infinita | Marotta vuole anche l’erede di Dybala

Una notizia che non ci voleva proprio: Marotta, dopo essersi già mosso con forza per l’approdo di Paulo Dybala in casa Inter, sembra aver puntato anche il giocatore scelto dalla Juventus per sostituire l’argentino, e quindi potrebbe essere un disturbatore non da poco per il lavoro di Cherubini.

Calciomercato Juventus
Cherubini e Nedved ©LaPresse

La notizia, che risulta confermata, è apparsa a metà della giornata di ieri sul quotidiano online “Fichajes.net”, e sicuramente ha lasciato attoniti i tifosi bianconeri e nerazzurri. Non che l’inter sia l’unica nuova pretendente oltre la Juventus per il calciatore sopracitato; anzi, purtroppo per la “Vecchia Signora” le squadre già iscritte nella “lista delle pretendenti” sono già molte. La principale preoccupazione dell’interessamento dell’Inter è ovviamente dovuto alla pluriennale esperienza del suo dirigente sportivo e alla liquidità di cui il club può disporre grazie ai recenti successi e alle già programmate partenze estive.

Calciomercato Juventus, Gabriel Jesus sempre più conteso

Calciomercato Juventus
Gabriel Jesus ©LaPresse

L’ufficializzazione della trattiva Haaland-Manchester City avvenuta in questi giorni potrebbe definitivamente incrinare il rapporto tra Jesus e il club, che sembrava destinato a terminare già prima dell’inizio della presente stagione. Il giovane talento brasiliano, a Manchester da ormai 5 anni, potrebbe divenire un esubero la squadra inglese, motivo per cui Pep guardiola potrebbe appunto decidere di liberarsene. Per questo motivo, infatti, i vari top club europei sono tutti “sull’attenti” a monitorare la delicatissima situazione. Tra le squadre interessate ci sono Arsenal, Barcellona, Atletico Madrid, Juventus e la “neo-aggiunta” Inter. Da parte sua la Juventus, a causa del praticamente sconosciuto futuro di Alvaro Morata, risulta fortemente interessata al calciatore grazie della sua estrema adattabilità a ricoprire quasi tutte le posizioni del fronte offensivo  La concorrenza sarà spietata e ci si può attendere di tutto pur di arrivare al duttile attaccante brasiliano