Calciomercato Juventus, ultim’ora Pogba: Arrivabene vuota il sacco

0
131

Calciomercato Juventus, l’amministratore delegato bianconero ha parlato dell’incontro con gli agenti del centrocampista francese.

È senza dubbio il tema del giorno. Forse ancor più “caldo” rispetto alla partita che la Juventus sta disputando in questo momento contro la Lazio, un match che in realtà conta molto poco per la classifica dei bianconeri, già cristallizzata da settimane. L’incontro tra la dirigenza e l’entourage di Paul Pogba, alla presenza della rappresentante della scuderia Raiola Rafaela Pimenta, è terminato da qualche minuto. Ai microfoni dei giornalisti ha parlato a riguardo l’amministratore delegato Maurizio Arrivabene, che tuttavia ha preferito rimanere vago, evitando di sbottonarsi.

Calciomercato Juventus
©️LaPresse

Come d’altra parte ha fatto ogni qualvolta in cui l’hanno interpellato a proposito di rumors di mercato, l’ex team principal della Ferrari ha glissato sull’argomento. “Bisogna chiarire innanzitutto una cosa – queste le parole di Arrivabene – Pogba è ancora un giocatore del Manchester United a tutti gli effetti e quindi serve rispetto per lui e per la sua squadra. Detto questo, i procuratori di Pogba sono anche quelli di Kean e di Pellegrini e normalmente ci si incontra. Ma Pogba non era per niente soggetto dell’incontro”.

Calciomercato Juventus, Arrivabene glissa: “Non si è parlato di Pogba”

Pogba (Lapresse)

Una dichiarazione che ad ogni modo non convince appieno. La sensazione è che Arrivabene abbia volutamente dirottato il discorso su altri giocatori bianconeri che fanno parte dell’agenzia Raiola per trovare una sorta di “via di fuga”. Pogba resta un obiettivo della Juventus ma il nodo principale sono le richiese economiche. Troppo alte, al momento, per i “paletti” fissati dalla Vecchia Signora per quanto concerne il monte-ingaggi.