Calciomercato Juventus, regalo promozione | Accordo sigillato: sarà un arrivederci

0
77

Calciomercato Juventus, accordo trovato e scelta ormai presa. Tutti gli aggiornamenti sul suo futuro.

Il campionato dei bianconeri è praticamente concluso. Certo, c’è la trasferta di Firenze da onorare, al fine di salutare un iter non proprio felice in modo degno e contro una squadra ostica quanto storicamente ostile, al netto dei buoni rapporti commerciali che hanno sempre accomunato i due club.

Alvaro Morata ©LaPresse

Archiviata questa stagione, inizierà il periodo di riflessioni e decisioni da parte dei dirigenti, chiamati a dover ovviare ai tanti limiti palesati dalla squadra quest’anno e a provare a garantire una risalita ad una Vecchia Signora che affronterà il futuro con la voglia di tornare a vincere.

Le valutazioni interesseranno plurime regioni di campo e andranno a tangere non solo la questione entrate ma anche le diverse sortite in programma. Alcune di queste sono ormai annunciate da tempo, come nei casi di Dybala e Chiellini. Restano però tanti scenari necessitanti ancora di chiarimenti e che cattureranno l’attenzione degli addetti ai lavori nelle prossime settimane.

Calciomercato Juventus, la decisione sul futuro di Fagioli

Calciomercato Juventus
Nicolò Fagioli ©LaPresse

Ciò che è certo è che la Juventus dovrà cercare di catalizzare un nuovo ciclo, complice la saturazione del decennale e stravincente progetto iniziato con Conte e Marotta e mai davvero rinnovatosi con le scelte di Sarri prima e Pirlo poi.

Se è vero che le minestre riscaldate non sono sempre buone, è altrettanto giusto osservare che tornare sui propri passi possa rappresentare una scelta felice, oltre che intelligente. Questo è quanto accaduto ad Agnelli con Allegri, cui ha affidato nuovamente una squadra con la quale il rapporto si era interrotto due anni prima.

Affinché si possa quantomeno cercare di emulare quanto di buono fatto durante la prima parentesi del livornese, servirà consegnare lui diverse pedine fondamentali per la sua visione di fare calcio. Da capire poi il futuro di plurimi giovani elementi circa i quali andrà presa una decisione sulla strada seguire. Prestito o permanenza sotto l’egida dei bianconeri più saggi?

Da questo punto di vista, sono arrivati importanti notizie da “La Stampa”, secondo la quale Nicolò Fagioli potrebbe restare alla Cremonese un altro anno così da crescere con maggiore continuità, complice l’approdo in Serie A dei lombardi. Fuori discussione, però, la volontà di Agnelli e colleghi di rinnovare lui un contratto in scadenza nel 2023 e la cui scadenza sarà prossimamente revisionata.