Calciomercato Juventus, firma o fumata nera: si chiude tutto in due giorni

0
172

Calciomercato Juventus,l’incontro tra due giorni che rappresenterà un inevitabile punto di non ritorno. Cosa sta succedendo.

Dentro o fuori. Le mosse di mercato della Juventus possono essere riassunte in questa sentenza che esprime molto bene il modus operandi di una società abituata a guardare in faccia alla realtà, e non a quanto fatto. Lo sa molto bene Paulo Dybala, al quale i compagni e i tifosi hanno organizzato una “festa” di addio degna dell’abnegazione con cui la Joya si è sempre distinto nella realtà bianconera.

calciomercato juventus
Allegri ©LaPresse

Potrebbe avere a che fare con questo aut aut anche Federico Bernardeschi, per il quale i colloqui per il rinnovo non hanno ancora portato ad una fumata bianca. Anzi. Sebbene il diretto interessato abbia fatto trapelare la volontà di pervenire ad un accordo a cifre drasticamente inferiori rispetto ai 4 milioni di euro attualmente percepite, la Juve al momento non ha messo sul piatto alcun tipo di offerta. Secondo quanto riferito da Luca Bianchin, nel corso della giornata di venerdì sarebbe stato fissato un incontro tra la dirigenza della Juve e l’entourage dell’ex Fiorentina: summit che – ipotizziamo – possa rivelarsi assolutamente decisivo per diradare i dubbi che aleggiano attorno al futuro del “Berna”, per il quale è stata avvalorata nei giorni scorsi anche l’ipotesi Lazio. Non è escluso, comunque, un trattamento “alla Dybala”: vi terremo aggiornati.