Calciomercato Juventus, fari puntati sul “grande nemico”: ha chiesto la cessione

0
171

Calciomercato Juventus, fari puntati sul “grande nemico”: ha chiesto la cessione

Sembra assurdo, ma dopo gli annunciati addii dei senatori, ecco pronta l’ennesima partenza: il club, dopo una stagione non brillante, sembra essere ormai allo sbando.

Dirigenza (Lapresse)

A riportare la notizia è il “The Guardian”, uno dei giornali più autorevoli in circolazione. Secondo quanto scritto sul quotidiano inglese, infatti, il giocatore avrebbe chiesto la cessione immediata per via dei pochi minuti che ha giocato durante questa stagione. La richiesta ha raggelato ancor di più il sangue della presidenza e della dirigenza, già in difficoltà per via degli addii del difensore e dell’esterno.

Calciomercato Juventus, Pulisic via: la Juve ci prova, ma occhio a Mckennie

Pulisic ©️Ansafoto

Sembra quindi ovvio che la nuova proprietà del Chelsea, recentemente ceduta da Abramovic, sta attraversando un momento decisamente non facile perché alle vicissitudini legate all’assunzione di un club si stanno sommando quelli di alcuni giocatori cardine del progetto dei “Blues” come Cezar Azpilicueta, Marcos Alonso e l’addio a parametro zero di Antonio Rudiger. A questi , inoltre, secondo il quotidiano inglese sembra si sia aggiunto proprio Pulisic, scontento del suo minutaggio durante l’ultimo anno. Visto il talento dello statunitense la Juventus è ovviamente interessata al suo cartellino, e tenterà sicuramente di prendere il calciatore anche se purtroppo il lavoro di Cherubini partirà con un “handicap” a causa di un curioso episodio risalente a settembre.

La vicenda che farebbe partire la “Vecchia signora” con qualche posizione in meno è la presenza di Weston Mckennie, il quale proprio a settembre, durante il ritiro della nazionale statunitense, aveva infranto le regole anti-covid per passare la notte con una ragazza, e portandola addirittura all’interno del ritiro. Fino a qui tutto normale, se non fosse che la ragazza in questione fosse proprio la sorella di Pulisic, il quale sicuramente non prese bene la cosa. Ecco quindi che se Pulisic conserva ancora dei rancori verso il suo connazionale, allora potrebbe deliberatamente decidere di non prendere aerei direzione Torino.