Calciomercato Juventus, bufera Torreira: “Cerchiamo l’accordo”

0
132

Calciomercato Juventus, il centrocampista della Fiorentina, in prestito dall’Arsenal, potrebbe far comodo a diversi club italiani.

Lucas Torreira in questo momento si trova in Uruguay, circondato dai suoi affetti. Si appresta a rispondere alla convocazione della sua nazionale ma non è un momento facile per il centrocampista della Fiorentina in prestito dall’Arsenal. Il nazionale uruguagio è reduce da quella che probabilmente è la miglior stagione della sua carriera. Ha trascinato la Viola di Vincenzo Italiano non solo con la sua abile regia ma improvvisandosi anche goleador: ne ha segnati ben cinque.

Torreira ©️LaPresse

Ha rapito in poco tempo il cuore dei tifosi gigliati e Firenze ha rappresentato indubbiamente una tappa importante, in cui si è rilanciato dopo due annate sottotono tra Londra e Madrid. Da subito si è instaurato un feeling particolare con la piazza, al punto che il giocatore era certo che la società di Rocco Commisso l’avrebbe riscattato dai Gunners. Per adesso, però, le due parti, la Fiorentina e l’agente del calciatore Pablo Bentancur, sono più distanti che mai. Il caso è scoppiato all’indomani dell’ultima gara di campionato tra i viola e la Juventus, in cui gli uomini di Italiano hanno ritrovato l’Europa dopo cinque stagioni.

Calciomercato Juventus, la priorità dell’agente “è trovare un accordo con i viola”

Prima l’accusa nei confronti della Fiorentina da parte del procuratore di voler risparmiare sull’ingaggio e sul diritto di riscatto pattuiti all’epoca. Poi la replica di Commisso, che ha puntato il dito contro Bentancur. In mezzo, l’hashtag lanciato dai tifosi della Viola, che “pregano” il club di riscattare quanto prima il centrocampista uruguagio. Oltre, ovviamente, a diverse società che valutano di inserirsi nella trattativa, come la stessa Juventus.

Bentancur, intanto, ha parlato poco fa a CalcioNapoli24, aprendo uno spiraglio: “Quello tra lui e la Fiorentina è un problema contrattuale – ha detto il procuratore di Torreira – Basta poco per chiarire e la mia priorità è trovare un accordo con il club viola. Lui per ora non pensa ad altre squadre perché a Firenze è stato benissimo ed è amatissimo dai tifosi. Il problema è solamente contrattuale, non c’entrano niente le commissioni”.