Juventus, Vlahovic e l’enigma social: l’indizio sul nuovo numero di maglia

0
131

Juventus, novità sul profilo social del centravanti serbo: ecco perché potrebbe presto presto abbandonare il “sette”. 

Con quel numero, appena arrivato a Torino, voleva probabilmente tentare di far dimenticare l’addio di Cristiano Ronaldo ai tifosi della Juventus. O meglio, provare a raccogliere la pesantissima eredità del fenomeno portoghese, trasferitosi al Manchester United agli albori della stagione che si è appena conclusa. Inutile girarci attorno, scegliendo quel famigerato “sette” il riferimento al cinque volte pallone d’oro era palese.

Calciomercato juventus
Vlahovic ©LaPresse

Ma Dusan Vlahovic è un ragazzo a cui il coraggio non manca. Ha un’incredibile voglia di bruciare le tappe e non lo spaventano di certo i paragoni, seppur ingombranti. Sta di fatto che le sue prime prestazioni con la maglia della Juventus sulle spalle sono state entusiasmanti e la sensazione era che riuscisse a reggere ogni tipo di pressione. Subito in gol dopo dieci minuti scarsi contro il Verona alla sua prima presenza con la Juve, l’ex centravanti della Fiorentina ha poi propiziato l’autorete decisiva in Coppa Italia con il Sassuolo. Per non parlare della rete, di rara bellezza, nella gara d’andata con il Villarreal.

Juventus, pronta la “trasformazione” in DV9?

calciomercato juventus

Non è poi riuscito a mantenere quei ritmi, il giovane attaccante serbo. Forse facendosi condizionare dalle problematiche che la squadra ha avuto nel costruire gioco. Avrà comunque modo di riscattarsi nella prossima stagione, che giocoforza lo vedrà tra i i grandi protagonisti della truppa guidata da Massimiliano Allegri. E a tal proposito ci sono interessanti novità in vista. Vlahovic, infatti, molto probabilmente cambierà numero di maglia. L’indizio arriva dal suo profilo Instagram, dove il calciatore ha rimosso il 7 che accompagnava le sue iniziali “DV”.

Secondo i rumors, potrebbe presto passare al 9, oggi di proprietà di Alvaro Morata. Ma il futuro dell’attaccante spagnolo a Torino è appeso ad un filo. Motivo per cui Vlahovic tornerà verosimilmente al numero che aveva a Firenze, quello che forse maggiormente lo contraddistingue. Che sente più suo.